Il dog sitter dei cani di Lady Gaga è stato colpito da 4 colpi di pistola e i malviventi hanno rubato due degli animali della popstar.

Alcuni malviventi hanno aggredito un uomo di nome Ryan Fischer, dog sitter, con l’intenzione di sottrargli i cani di Lady Gaga. L’uomo sarebbe in condizioni molto gravi mentre 2 dei cuccioli della popstar sarebbero stati sottratti dai malviventi. La vicenda è accaduta a West Hollywood mentre la cantante si trovava a Roma.

Lady Gaga: i cani rubati e il dog sitter ferito

Una tragica vicenda ha visto protagonista il dog sitter Ryan Fischer, al momento ricoverato in ospedale in condizioni gravissime.

Lady Gaga
Lady Gaga

L’uomo sarebbe stato raggiunto da 4 colpi di pistola e alcuni malviventi gli avrebbero sottratto 2 dei 3 amici a quattro zampe che la popstar gli aveva affidato (per la precisione Koji e Gustavo, mentre Miss Asia è stata recuperata dalle forze dell’ordine). Non è chiaro se i malviventi abbiano intenzione di chiedere un riscatto o abbiano rubato gli animali nel tentativo di rivenderli e, al momento, la popstar non ha commentato pubblicamente la vicenda (anche se, secondo Tmz, sarebbe pronta a pagare un riscatto di 500mila dollari pur di riavere i suoi cani). La cantante si trova a Roma per motivi di lavoro mentre l’agguato è avvenuto a West Hollywood, nei pressi della sua abitazione.

I tre cani della popstar

Gustavo, Miss Asia e Koji sono tre bulldog francesi a cui la cantante è estremamente legata. Spesso sui social la stessa Lady Gaga si era mostrata in compagnia dei tre amici a quattro zampe, che ovviamente non hanno mancato di conquistare il pubblico dei suoi fan.

Al momento dell’agguato la cantante si trovava a Roma, dove starebbe partecipando alle riprese del nuovo film di Ridley Scott.


Naomi Campbell esplosiva: senza veli, il tempo non passa mai

Adriana Volpe, l’ex marito: “Non è vero quello che ha detto su di noi”