La vita è bella è il capolavoro di Roberto Benigni, il film ha anche vinto tre Oscar: dal cast alle frasi celebri, ecco cosa c’è da sapere.

Di film che hanno raccontato la seconda guerra mondiale e l’orrore dell’Olocausto ce ne sono molti, ma pochi possono essere considerati un vero e proprio capolavoro come lo è La vita è bella. Il film diretto e interpretato da Roberto Benigni è uscito nelle sale cinematografiche nel dicembre del ’97 ed è stato immediatamente un grande successo, nei mesi successivi è arrivato nei cinema di tutto il mondo, ottenendo altri grandi successi.

La vita è bella: i premi

Nel 1999 La vita è bella è stato premiato negli Stati Uniti con tre Premi Oscar: quello per il Miglior Film straniero, quello per il Miglior Attore Protagonista andato proprio a Roberto Benigni (è stato il primo italiano a ricevere questo riconoscimento) e quello per la Migliore colonna sonora, vinto da Nicola Piovani. Il film era candidato anche ad altri quattro Oscar, tra cui quello per il Miglior Film.

Roberto Benigni
Roberto Benigni

Tra i tanti premi ricevuti da La vita è bella ci sono poi 9 David di Donatello (tra cui quello per il Miglior Film), 5 Nastri D’Argento, il Premio César al Miglior Film Straniero, 4 Grammy Award, un Golden Globe, il Premio Goya per il Miglior Film Europeo e molti altri ancora.

La vita è bella: il cast

Oltre a Roberto Benigni, che interpreta Guido Orefice, un uomo di origine ebraica, nel film ci sono anche Nicoletta Braschi e Giorgio Cantarini, che interpretano Dora e Giosuè, moglie e figlio di Guido.

Nel cast di La vita è bella troviamo anche Marisa Paredes, Horst Buchhholz, Giustino Durano, Sergio Bustric e Lydia Alfonsi.

La vita è bella: le frasi del film

“Questa è la mia storia, questo è il sacrificio che mio padre ha fatto, questo è stato il suo regalo per me”.

“Buongiorno Principessa!”

“Si vince a 1.000 punti. Il primo classificato vince un carro armato vero2

TAG:
cinema

ultimo aggiornamento: 02-01-2021


The Greatest Showman: ecco le canzoni della colonna sonora del musica

Da C’è posta per te a La pupa e il secchione: cosa vedremo su Mediaset nel 2021