La Storia del Marchio Converse

Sopravvivono alle mode e ravvivano lo stile, le Converse mantengono immutato nel tempo la tendenza. Nascita e diffusione delle Converse, le intramontabili calzature Must Have.

chiudi

Caricamento Player...

Il 60% degli Americani dichiara di avere avuto o di possedere un paio di Converse All Stars, ciò la dice lunga sulla storia del marchio.

Le Converse sono prodotte dall’azienda statunitense fondata da  Marquis M. Converse che ha dato il nome al brand già dai primi anni del Novecento.

Il primo modello di Converse realizzato fu rosso con rifiniture nere e il marchio divenne famoso grazie all’utilizzo della calzatura nello sport.

Infatti, le ALL Star Converse, uno dei modelli più venduti,  furono prodotte nel 1923  con l’aiuto di Chuck Taylor, un famoso giocatore di basket che decise di sostenere l’azienda nella produzione di comode scarpe per giocare a basket.

Dopo aver girovagato l’America per promuovere il prodotto, fece pubblicare una sorta di annuario fotografico, il Converse Basketball Yearbook, con tutti i giocatori che avevano indossato le Converse durante i campionati di basket.

Negli anni a seguire la scarpa divenne un simbolo di moda per eccellenza, non solo per coloro che militavano nei campionati di basket, ma anche per coloro che le indossavano per essere alla moda.

La Storia del Marchio Converse
La Storia del Marchio Converse

In breve tempo divennero il simbolo degli anni settanta e ottanta essendo inimitabili e rappresentazione dello street style dei tempi modaioli. Negli anni ottanta le Converse divennero uno status symbol, un oggetto di massa indossato anche dagli idoli musicali di quei tempi, tanto che ne furono realizzati modelli in onore dei Doors, Ozzy Osbourne, dei Pink Floyd e degli Who.

Per non parlare della loro apparizione in film come Grease (indossate da John Travolta) o come Rocky o Happy Days.

Le scarpe più famose al mondo sono inconfondibili e possono essere indossate con qualsiasi stile: per alleggerire un look romantico, per enfatizzare un outfit sportivo o meglio ancora per spezzare un look eccessivamente elegante.

Oggi sono prodotti numerosissimi modelli e colori e la calzatura è una più famose al mondo. Dal 2001 il marchio Converse è di proprietà della Nike.

Samuela Conti.

Guarda cosa accadde oggi.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”12014″]