Julia Elle, finita nella bufera dopo le dichiarazioni dell’ex Paolo Paone, lo accusa di violenze domestiche: l’ultimo atto di una storia social.

Dietro il profilo Instagram di Disperatamentemamma si nasconde Julia Elle, conosciuta agli appassionati del web per aver deciso di creare un canale social in cui molto donne e mamme si possono rispecchiare. La sua storia era finita anche in Rai, dove Caterina Balivo decise di intervistarla per portare alla luce un vissuto che pochi conoscevano. Julia, madre di Chloe e poi di Chris, era stata lasciata dall’ex compagno, Paolo Paone, che si era rifiutato di crescere i figli.

Paolo Paone, la sua verità sulla paternità di Chris

Negli ultimi giorni, però, avevano fatto il giro della rete le dichiarazioni di Paolo Paone che, dopo anni di silenzio, aveva deciso di raccontare: “[…]Scelgo […] di rispondere, pubblicamente, una volta per tutte, agli interrogativi che mi vengono continuamente posti circa il fatto che io sarei/sarei stato un padre manchevole nei confronti del mio secondo genito. Purtroppo, per quanto io possa infinitamente amare Chris, non mi viene permesso di vantare alcun diritto nei suoi confronti poiché non sono il suo padre biologico”.

La verità di Paone aveva fatto molto discutere e scatenato i dubbi del web nei confronti di Julia Elle, tacciata di aver preso tutti in giro.

Se in un primo momento lei ha optato per il silenzio, nelle ultime ore ha voluto controbattere lanciando accuse pesantissime nei confronti dell’ex.

“Volevo tutelare i miei figli, ma a questo punto devo dire la verità. Quello che ho raccontato nei miei libri è una versione che non voleva mettere nelle mani di chiunque la complessità e le fatiche che la storia di Chloe e Chris porta con sé. Il padre di Chloe è sempre stato violento e ci ha fatto vivere un inferno, finché non siamo riuscite a scappare – ha raccontato Disperatamentemamma, portando alla memoria un episodio choc che l’ha portata a rivolgersi ad un centro anti violenza – . Mi ha puntato un coltello da cucina alla gola e guardando Chloe ho capito che se lo avesse fatto davvero non avrei più potuto difenderla”.

Sulla questione ha deciso di indagare anche Selvaggia Lucarelli, che è riuscita ad avere un confronto con Paone, ma non con Julia.

La giornalista ha raccontato di aver chiesto alla Elle la sua versione dei fatti dopo un colloquio con Paolo, ma l’influencer si è rifiutata di parlare, salvo poi lanciare accuse pubbliche di violenza domestica qualche ora dopo il messaggio della Lucarelli.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 08-11-2022


Selvaggia Lucarelli contro Le Iene: “Senza pietà, una cosa aberrante”

Gf Vip, un concorrente ha avuto il flirt con Dayane Mello: “Mi piaceva tanto, ma…”