Jimmy Ghione lasciato dalla moglie: “Ho sofferto come un cane”

Jimmy Ghione ha rilasciato un’intervista al settimanale Oggi in cui ha raccontato il periodo nero che ha vissuto, quando è stato lasciato dalla moglie.

chiudi

Caricamento Player...

Per diversi anni Jimmy Ghione e Tania Paganoni hanno vissuto un matrimonio felice, da cui sono nati anche due figli, Gabriele e Federico. Purtroppo, però, le cose sono cambiate e l’anno scorso (anche se la notizia è venuta fuori solo di recente) Tania ha deciso di separarsi da Jimmy. Per lo storico inviato del tg satirico Striscia la Notizia, ideato da Antonio Ricci, si è trattato di un colpo molto duro.

Jimmy Ghione
Fonte foto: Instagram.com/jimmyghione/

Un grande dolore

Come ha dichiarato in un’intervista rilasciata al settimanale Oggi, Jimmy Ghione (vero nome: Gianluigi Ghione), la notizia della separazione è arrivata come un fulmine a ciel sereno:

“La verità è che Tania mi ha lasciato più di un anno fa, nel novembre del 2016. Una mattina, dal nulla, mi ha detto: ‘Jimmy, non sento più quello che sentivo prima’. Per quattro mesi abbiamo vissuto sotto lo stesso tetto, ho sofferto come un cane.”

Per l’inviato di Striscia la Notizia è stato difficile accettare questa decisione. La ragione per cui la moglie ha deciso di troncare la relazione era la sua assenza:

“Mi ha detto che non ero presente, che la davo per scontata. Io sono un portatore sano di matrimonio, ero innamorato come il primo giorno. Avrei voluto invecchiare con lei.”

Un flirt smentito

C’è chi, incappando nelle foto che ritraggono Ghione con la modella e attrice Alejandra Gutierrez, ha pensato che la ragione della separazione fosse da attribuire a questo flirt. Lui, però, ha voluto smentire con decisione il rumor:

“Nel salutarmi, mi ha dato un bacio sulla bocca. ‘Caso’ vuole che ci fosse un paparazzo, che ha scattato proprio in quell’istante… Per me, quella donna conta meno di zero… Io sono un family man. Ora come ora, non saprei gestire un innamoramento.”

Fonte foto: Instagram.com/jimmyghione/