C’è un attore, molto conosciuto, che ha cercato di fare carte false pur di avere la splendida Diletta Leotta nel suo film, ma senza riuscirvi…

Massimo Boldi ha confessato di aver “corteggiato” – lavorativamente parlando – Diletta Leotta per lunghi mesi. Difatti l’attore avrebbe tanto voluto al suo fianco, nel cinepanettone Natale da Chef, la bellissima conduttrice televisiva. Lei, però, si è rifiutata di recitare nel film, con grande smacco dell’attore.

DILETTA LEOTTA

Una corte spietata

In un’intervista rilasciata al settimanale Spy, Massimo Boldi ha confessato che il corteggiamento è stato molto lungo ma non ha sortito l’effetto sperato.

“Le ho fatto una corte spietata per tanti mesi. Sono stato suo ospite nella sua trasmissione, ho parlato con i suoi agenti e ho insistito. Lei probabilmente non ha capito e ha rifiutato, poteva essere una chance in più per lei.”

Il film in questione, Natale da Chef, è diretto da Neri Parenti e nel cast comprende Dario Bandiera, Enzo Salvi, Paolo Conticini e molti altri attori noti. Al posto della Leotta è stata chiamata un’altra attrice, Rocío Muñoz Morales, che Boldi ammira molto:

“Nel cast abbiamo una promettente artista come Rocio Munoz Morales. Non solo è bellissima, ma anche simpatica. Ha classe e non è mai volgare”.

Per ora la Leotta, a quanto pare, non ha intenzione di dedicarsi al grande schermo!

Sulla cresta dell’onda

Per Diletta Leotta continua la splendida carriera. La giornalista sportiva di Sky, che vanta un seguito fenomenale, è tra i conduttori di Radio 105. La sua esperienza in questa radio è iniziata da poco ma le sta dando grandi soddisfazioni:

“Stare in radio con Daniele Battaglia e Alan Caligiuri è come andare a pranzo con due amici e parlare di tutto ciò che ti viene in mente senza alcuna remora. Con loro è impossibile non divertirsi.”

Diletta Leotta su Instagram conta oltre 2 milioni di fan: una vera regina del web!

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 30-11-2017


Cristina Chiabotto ha un nuovo fidanzato? Dopo l’addio a Fabio Fulco…

Jimmy Ghione lasciato dalla moglie: “Ho sofferto come un cane”