L’attore non ha davvero digerito gli applausi in sala attribuiti a Will Smith dopo l’aggressione al presentatore e esprime tutto il suo dissenso.

La notte degli Oscar 2022 rimarrà sicuramente nella storia per lo schiaffo di Will Smith a Chris Rock, dopo aver ascoltato una battuta infelice sulla moglie. A non difendere l’attore e ad essere disgustato dalla reazione dei colleghi che gli hanno applaudito è Jim Carrey. L’attore condanna a mani basse il gesto di Smith.

Le dichiarazioni di Jim Carrey

JIM CARREY

In un intervista rilasciata a CBS, Jim Carrey, come riporta Fan Page, dichiara: “Sono disgustato dalla standing ovation. Ho provato la sensazione che Hollywood abbia perso in massa la spina dorsale. Ho pensato fosse un chiaro segnale che non siamo più il club cool della situazione. Avrebbe dovuto essere accompagnato fuori dalla sala. Io avrei annunciato questa mattina che stavo facendo causa a Will Smith per 200 milioni di dollari. Quel video esisterà per sempre. Sarà ovunque. Quell’insulto continuerà davvero a lungo”.

L’attore aggiunge, infine, una sua osservazione sulla reazione di Will Smith: “Puoi urlare la tua disapprovazione dal pubblico, mostrare il tuo dissenso, dire qualcosa su Twitter… Non hai il diritto di salire sul palco e prendere a sberle qualcuno in faccia perché ha pronunciato delle parole.” Poi conclude: “La reazione è venuta fuori dal nulla perché Will ha qualcosa dentro di sé che gli causa frustrazione e gli auguro il meglio, davvero. Non ho nulla contro Will Smith, ma ha rovinato il momento scintillante di tutte le persone presenti ieri sera.”

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 30-03-2022


Leone manda un tenero bacio al papà Fedez ancora in ospedale

La Pupa e il Secchione, Soleil asfalta Flavia Vento: applausi per l’influencer