L’icona della musica italiana anni’80, si è raccontata a 360° rivelando dei dettagli inediti sulla sua famiglia e sulle condizioni di povertà in cui versava.

Come ospite da Estate in Diretta, condotto da Roberta di Capua e Gianluca Semprini, Ivana Spagna ha parlato di se. La cantante ha confessato alcuni dettagli e storie della sua famiglia e ha spiegato quanto la musica e l’amore li abbia uniti. L’icona anni’80 si è lasciata andare ai ricordi più belli dei suoi genitori e della sua vita con loro.

Le dichiarazioni di Ivana Spagna

Una foto di Ivana Spagna

La cantante ha parlato di sè, della sua vita, della sua carriera e del rapporto con la sua famiglia. Ivana Spagna ha dovuto faticare molto prima di arrivare al successo, tanto da dover cantare in cinque discoteche. Insieme al fratello doveva lavorare duramente perchè la sua famiglia con era in condizioni economiche agiate: “Noi eravamo una famiglia più che umile, povera. Però oltre la musica ci ha tenuto uniti l’amore. Era una cosa pazzesca, una cosa che mi ha penalizzato nella mia vita sentimentale. Non c’erano soldi ma c’era quest’entusiasmo di cantare dal vivo“.

La musica per lei è sempre stata una passione e non ha esitato a fare sacrifici per poter rincorrere il proprio sogno. Anche oggi, dopo averlo realizzato questa voglia di “cantare dal vivo” non è passata. In riferimento a questo, l’icona della musica italiana, al termine dell’intervista, a parlato alla Capua del suo nuovo progetto musicale con Ivan Granatino dal titolo “Napoli Cuba”.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 22-06-2022


Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro sull’intimità dopo il parto: “Il desiderio è cresciuto”

Selvaggia Lucarelli punzecchia di nuovo Fedez: la gaffe del rapper su Strehler