Le donne dei Mondiali meglio degli uomini: il calcio maschile perde lo scettro

Trionfo televisivo per l’Italia di calcio femminile: sei milioni e mezzo incollati a seguire la Nazionale Femminile di Milena Bertolini col Brasile.

Meglio dei maschi. Pardon, dei colleghi uomini. L’Italia Femminile sbanca: non solo al Mondiale, dato che le ragazze di Milena Bertolini hanno conquistato il primo posto nel girone e ora attendono l’avversaria degli ottavi. Anche a livello di ascolti tv. In barba al calcio maschile e agli Azzurri, che solitamente – specie dopo la non qualificazione agli ultimi Mondiali – sono seguiti con grande attenzione. Però Barbara Bonansea e compagne hanno fatto meglio, e la collocazione su Rai 1 (anziché Rai 2) si è rivelata vincente. Così il servizio pubblico porta casa una bella vittoria, battendo…se stesso. Ascolti superiori sia all‘Italia di Mancini che a quella di Di Biagio, entrambe trasmesse dalla Rai.

Italia Femminile di calcio, ascolti boom

A seguire Italia-Brasile, partita del girone di qualificazione (la terza ed ultima) trasmessa martedì 18 giugno su Rai 1 alle 21 sono stati 6.525.000 di spettatori. Lo share è pari al 29.3%.

Nazionale di calcio femminile
Nazionale di calcio femminile

Le donne del calcio hanno fatto più ascolti sia dell’Under 21, impegnata nell’Europeo in casa in terra emiliana, sia dell’Italia di Roberto Mancini. Contro la Grecia gli spettatori erano stati 5.328.000, mentre 5.660.000 avevano seguito i più giovani impegnati a Bologna contro la Spagna.

L’Italia Femminile ai Mondiali la sorpresa più bella

Il movimento femminile sapeva già che ai Mondiali la squadra avrebbe potuto stupire. E il pubblico, quello che ha scoperto per la prima volta il calcio in rosa, si è affezionato, partita dopo partita. Ha apprezzato l’esordio (anche con l’Australia si erano registrati ottimi ascolti), e la vittoria al 95′, si è esaltato per la cinquina contro la Giamaica e ha apprezzato (nonostante il ko) anche una classica come Italia-Brasile.

Dopo la delusione mondiale al maschile (nel 2018 l’Italia dopo oltre 70 anni era assente dalla competizione più importante) ora i tifosi sognano con le ragazze di Milena Bertolini.

ultimo aggiornamento: 19-06-2019

X