Il must-have di stagione: la salopette in jeans Levi’s

In voga dagli anni 90, la Salopette in jeans è un trend che non ci abbandona! Proposta sia da grandi brand sia da catene low-cost: ecco come abbinarla!

chiudi

Caricamento Player...

O la si ama o la si odia, nessuna via di mezzo! Nata come indumento da lavoro unisex grazie a Levi Strauss, ognuno di noi l’ha indossata almeno una volta nella vita. Dagli anni 90 in poi è ormai trasformata in un indumento base per tutti i guardaroba casual.

La salopette in jeans è stata protagonista nelle passerelle e negli street style già la scorsa stagione, e ormai possiamo considerarla un capo cult di questa primavera estate 2015.

Perché piace così tanto? È super comoda, glamour e se indossata nel modo giusto anche estremamente femminile. Da quella dal modello con i pantaloncini corti al modello lungo,  da quella con il lavaggio più scuro a quella dal lavaggio chiaro, fino ad arrivare alle salopette in jeans con stampe. Le varianti sono tantissime e non si può non trovare quella che fa per noi.

Capo cardine delle collezioni Levi’s da sempre, è stata riproposta da tantissimi brand low cost come Zara o H&M.

Salopette jeans 4

Clicca qui per vedere la fotogallery completa della salopette di jeans.

La salopette in jeans è un capo che può essere interpretato in moltissimi modi diversi. Per un look più comodo e sportivo si può puntare su una salopette over mixandola con t-shirt o felpe con zip, espadrillas (in voga anche quest’anno), sneakers, o perché no, anche con o slip on con platform. Invece, con una salopette in jeans dal fitting più aderente,un crop top o una blusa, e un paio di tacchi si trasforma in un look elegante perfetto da sfoggiare di sera!

Il trend dell’ultimo momento? Un look total denim: sotto la salopette, una camicetta di jeans!