E’ morta Helen McCrory, l’attrice aveva 52 anni: era nota per i ruoli di zia Polly in Peaky Bliders e Narcissa Malfoy in Harry Potter.

Il mondo del cinema e delle serie TV è in lutto: è morta Helen McCrory, attrice inglese conosciuta in tutto il mondo in particolare per i ruoli di Narcissa Malfoy nella saga di Harry Potter e quello di zia Polly in Peaky Blinders. Nel corso della sua lunga carriera nel cinema e nel teatro aveva interpretato tanti ruoli celebri ed era molto apprezzata anche dagli addetti ai lavori, oltre che dal pubblico. Helen McCrory aveva 52 anni e da tempo era malata di cancro, un male che non le ha lasciato scampo.

Helen McCrory, è morta l’attrice di Peaky Blinders: l’annuncio del marito

A dare l’annuncio della morte di Helen McCrory è stato il marito, l’attore Damian Lewis con un messaggio pubblicato sul proprio profilo Twitter.

“Con il cuore a pezzi devo annunciare che dopo un’eroica battaglia contro il cancro, la bella e straordinaria donna che è Helen McCrory è morta in pace a casa, circondata da un’ondata di affetto da parte di amici e familiari. E’ morta come ha vissuto. Senza paura. Dio, l’abbiamo amata e sappiamo quanto siamo stati fortunati ad averla avuta nelle nostre vite. Ora vai in cielo, piccola, e grazie” si legge nel post di Damian Lewis, con cui Helen McCrory era sposata dal 2007 e ha avuto anche due figli.

Helen McCrory: i film e le serie TV

Oltre che nella saga di Harry Potter e in Peaky Blinders, Helen McCrory nel corso della sua carriera cinematografica la si è potuta vedere anche in film Intervista col vampiro, Casanova, Skyfall e L’ora più bella.

L’attrice inglese è inoltre la protagonista femminile della serie TV MotherFatherSon, nella quale ha recitato al fianco di Richard Gere.

Fonte foto: https://www.facebook.com/PeakyBlinders


Il funerale del Principe Filippo: 30 presenti, Harry e William separati (per volere della nonna)

I funerali del Principe Filippo: quello che forse non hai notato