Il rapper milanese ha suscitato indignazione per la sua ultima campagna pubblicitaria

Doveva essere solamente un’innocente trovata di marketing, invece si è trasformata in un polverone. Gué Pequeno, noto rapper milanese, sta facendo parlare di sé per una campagna pubblicitaria che lo vede immerso in una vasca colma di Prosecco. Il tutto organizzato dalla cantina veneta Il Colle di San Pietro e dallo youtuber Sinnaggagghiri.

A stretto giro è intervenuta anche la politica. Il Consigliere regionale PD del Veneto Andrea Zanoni si è duramente espresso sottolineando la “mancanza di rispetto per chi lavora, uno spreco alimentare inaccettabile e uno sfregio al sito Unesco Colline del Prosecco“. Inutili le giustificazioni dell’azienda che ha spiegato come quello nellla foto fosse Prosecco prodotto con uve di scarto.

ultimo aggiornamento: 01-08-2021


Laura Chiatti e Marco Bocci in crisi: l’attore avrebbe lasciato casa

Francesca Pascale, cifre da capogiro per il divorzio da Berlusconi