La casa di Greta Garbo, situata a Manhattan, è stata messa in vendita: che cifra bisogna sborsare per diventarne proprietari?

In zona Manhattan è stata messa in vendita una casa di pregio, che apparteneva alla grande stella Greta Garbo. La dimora, di ben 300 metri quadrati, ha mantenuto lo stile della diva di Hollywood. Perfino le decorazioni con la seta Fortuny rosa, da lei amata sopra ad ogni altra cosa, sono ancora al loro posto. Quanto bisogna pagare per diventare proprietari di questa residenza in stile museo?

Greta Garbo: in vendita la sua casa di Manhattan

Nuova e interessante vendita immobiliare in quel di Manhattan. Stiamo parlando della casa dell’indimenticabile Greta Garbo. La leggenda di Hollywood ha vissuto in questa dimora di ben 300 metri quadrati dal 1954 fino al giorno della sua morte, il 15 aprile 1990. Situata sopra l’East River, è disposta su tre piani e vanta un ascensore che si apre su un grande salone centrale.

La casa di Greta Garbo è composta da 3 camere da letto e altrettanti bagni, una cucina spaziosa, una sala da pranzo, un grande soggiorno con un’area relax e un caminetto, una lavanderia, un ripostiglio e una zona nascosta destinata all’ufficio. La dimora gode di grandi finestroni che si affacciano su Manhattan e sull’East River e fu proprio questa vista a convincere la diva ad acquistarla. Da qui, infatti, poteva ammirare le barche e pensare con nostalgia alla nativa città di Stoccolma.

Gli interni della casa, nonostante lo scorrere del tempo, hanno mantenuto lo stile della Garbo. Le pareti della camera da letto principale e la testiera, ad esempio, sono ancora decorate con la seta Fortuny rosa, che Greta amava particolarmente.

Quanto costa la casa di Greta Garbo?

Nel 2017, la casa di Greta Garbo è stata venduta dagli eredi della diva a John McGraw, ex presidente della casa editrice McGraw-Hill. L’uomo ha pagato 8,5 milioni di dollari per acquistarla, mentre adesso la vende ad un prezzo inferiore, ovvero 7,25 milioni di dollari.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 29-07-2022


Cosa significa trapper?

Neom è la città del futuro: il sogno del principe arabo potrebbe nascere entro il 2030