Sarà realizzato a Dubai un iconico grattacielo a forma di molletta: il primo grattacielo artistico che sia mai stato costruito.

Non un semplice grattacielo, ma una vera e propria opera d’arte che si staglierà presto nei cieli di Dubai. Il grattacielo a forma di molletta è un progetto nato dalla mente di Zygo, un artista israeliano. La Clothespin Tower, così è stato scelto di chiamare questo sontuoso grattacielo dalla forma unica, si aggiudicherà il primato come opera d’arte più grande mai realizzata finora. Sarà anche il primo grattacielo artistico in assoluto, e chissà che non sia in grado di dare il via a un nuovo fenomeno. Vediamo cosa simboleggia questa forma particolare che è stata scelta per essere trasformata da opera d’arte in grattacielo.

Il primo grattacielo artistico del mondo

L’artista israeliano Zygo aveva dato forma a un’idea, rappresentandola da diversi anni e proponendola talvolta in quadro o in scultura. Ora la sua opera sta per diventare un enorme grattacielo grazie al progetto portato avanti insieme all’imprenditore Jacob Shpigel. La molletta rappresentata da Zygo simboleggia la speranza e l’amore, ma soprattutto è un simbolo di unione: due metà che si congiungono, due anime finalmente riunite in un abbraccio.

Clothespin Tower: dall’arte a ogni comfort, ecco come sarà

Il grattacielo si staglierà per 350 metri d’altezza e avrà 40 piani, all’interno verrà strutturato in due metà complementari. Guardando questa foto possiamo farci un’idea dell’aspetto che avrà la struttura dopo la realizzazione. Da un lato saranno realizzati 300 appartamenti (naturalmente di lusso), mentre il versante opposto sarà completamente dedicato all’hotel.

Per decorare le 1200 camere dell’hotel verranno chiamati diversi artisti, ma il connubio tra la Clothespin Tower e l’arte non finisce qui. All’interno della struttura sarà realizzata un’ampia area commerciale con 10mila metri quadri che accoglieranno centri benessere, SPA con trattamenti di lusso, ristoranti, boutique e gallerie d’arte. Per il momento non è stato ancora selezionato il luogo in cui avverrà la costruzione e i lavori inizieranno auspicabilmente nel 2023. Dubai sarà solo una delle città scelte per la costruzione di grattacieli come questo, visto che già si sta ideando di portare il progetto anche in Cina e in Europa.

Fonte foto copertina: https://www.pexels.com/it-it/foto/edifici-della-citta-durante-il-tramonto-1470502/


Piante contro le zanzare: ecco quelle da avere per combatterle

Come correggere manualmente gli errori su Google Maps?