Beppe Fiorello e Claudio Pandolfi sono i protagonisti di Gli orologi del diavolo, serie TV basata su una storia vera: ecco la trama e il cast.

Da semplice motorista nautico a infiltrato all’interno di una banda di narcotrafficanti internazionali: la trama ideale su cui costruire una serie TV. Lo hanno pensato anche alla Rai, tanto che intorno a questa storia è stata realizzata Gli orologi del diavolo, serie TV composta di otto diversi episodi in onda su Rai 1 in quattro serata. In questo caso non si tratta solo di finzione, ma di un’incredibile storia vera portata ora sul piccolo schermo. Il debutto di Gli orologi del diavolo era previsto per lunedì 2 novembre 2020 ma è stato rinviato per lasciare spazio a Cavalli di battaglia, show condotto da Gigi Proietti e trasmesso per rendere omaggio all’attore nel giorno della sua morte.

Gli orologi del diavolo: la trama della serie TV

Marco Merani, un motorista nautico che un giorno fu contattato da dei narcotrafficanti per costruire dei gommoni. Ha immediatamente contattato la Polizia, che ha deciso di infiltrarlo nel cartello della droga spagnolo: la sua vita da primo infiltrato civile della storia d’Italia è stata così incredibilmente stravolta da un giorno all’altro.

Beppe Fiorello
Beppe Fiorello

La storia de Gli orologi del diavolo è stata raccontata nell’omonimo romanzo autobiografico di Gianfranco Franciosi, il vero protagonista di questa incredibile avventura di cui, in passato, si era occupata anche la trasmissione Le Iene.

Gli orologi del diavolo: il cast della serie TV

A interpretare il ruolo del protagonista principale di Gli orologi del diavolo, Marco Merani, è Beppe Fiorello. Al fianco dell’attore siciliano troviamo poi Claudia Pandolfi. E’ la prima volta che i due attori hanno lavorato insieme nella loro carriera.

Nel cast della serie TV ci sono anche Alvaro Cervantes, Nicole Grimaudo, Fabrizio Ferracane, Carlos Librado, Alicia Borrachero.

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19


Febbre da cavallo – La Mandrakata: tutto quello che c’è da sapere sul film con Gigi Proietti

Roma omaggia Gigi Proietti: la foto proiettata sul Colosseo e sul Campidoglio