Tra misteriose scomparse, fatti di cronaca e suicidi, Glee è stata ribattezzata da alcuni come “serie maledetta” per le vicende che hanno coinvolto alcuni dei suoi protagonisti.

Un filo nero di disgrazie ha legato alcuni dei protagonisti della serie americana di successo Glee, il cui debutto è avvenuto nel 2009. I fan di tutto il mondo sono rimasti sotto shock per la tragica e prematura scomparsa di Cory Monteith nel 2013, e altrettanti hanno pianto per la fine misteriosa dell’attrice Naya Rivera, avvenuta 7 anni più tardi. Oltre a loro anche altri protagonisti della serie sono rimasti coinvolti in episodi oscuri e dai risvolti drammatici.

Glee, i protagonisti scomparsi

Il 13 luglio 2013 ha fatto rapidamente il giro del mondo la notizia scioccante della scomparsa di Cory Monteith, noto per aver ricoperto il ruolo di Fynn Hudson nella fortunata serie televisiva. Il corpo di Monteith è stato rinvenuto in un albergo di Vancouver e a quanto pare a causare il decesso dell’attore sarebbe stato un mix fatale di alcolici ed eroina. Pochi mesi prima Monteith era uscito da un centro di riabilitazione.

Cory Monteith
Cory Monteith

Un anno più tardi un’altra tragedia ha scosso i fan della serie tv: Matt Bendik, fidanzato di Becca Tobin (la Kitty Wilde di Glee) è scomparso a 35 anni. Il suo corpo è stato rinvenuto in una stanza d’albergo a Philadelphia ma le cause della sua morte non sono mai state rese note.

Il 30 gennaio 2018 è scomparso Mark Salling (che ha vestito i panni di Noah Puckerman in Glee) per quello che è stato definito un “apparente suicidio”. L’attore era in attesa di una sentenza che gli sarebbe potuta costare dai 4 ai 7 anni di carcere.

L’8 luglio 2020 un’altra tragedia ha coinvolto uno dei volti più noti della serie tv: Naya Rivera, l’attrice diventata nota per aver indossato i panni della cheerleader Santana Lopez, è misteriosamente scomparsa durante una gita in barca con suo figlio Josey, di 4 anni, miracolosamente portato in salvo da alcuni soccorritori giunti nei pressi del lago Piru, in California, dove l’attrice è stata vista in vita per l’ultima volta.

Naya Rivera
Naya Rivera

Il suo corpo senza vita è stato restituito dalle acque pochi giorni dopo: quando? Il 13 luglio, coincidenza scioccante: lo stesso giorno della morte di Monteith.

7 minuti al giorno per un corpo da favola! Scarica QUI la scheda.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Naya Rivera

ultimo aggiornamento: 17-08-2020


Una Mercedes rossa, 100 kg di caramelle… che cosa hanno comprato le star con il loro primo stipendio?

David Castaneda: ecco chi è l’attore di The Umbrella Academy