Lutto nel mondo del cinema: è morto Giulio Brogi

A 83 è scomparso Giulio Brogi, l’attore che aveva raggiunto la popolarità con lo sceneggiato Eneide e I Sovversivi dei fratelli Taviani.

Si è spento a Verona Giulio Brogi, aveva 83 anni. Proprio nella serata di ieri (19 febbraio 2019) l’attore era presente nell’ultimo episodio del Commissario Montalbano, Un diario del ’43, in cui aveva rivestito il ruolo  di Carlo Colussi. Molto amato dal pubblico e dalla critica, Brogi ha raggiunto la popolarità nel 1971 con lo sceneggiato Eneide, e ancor prima con il ruolo di Ettore ne I Sovversivi di Paolo e Vittorio Taviani (1967).

Morto Giulio Brogi, attore di cinema e teatro

Classe 1935, Giulio Brogi si è spento a Verona, la città dove è nato e dove, nel 2015, era stato insignito della medaglia della città. Dagli anni ’70 il suo volto è diventato uno dei più amati per i cultori del piccolo e del grande schermo: i suoi esordi si hanno nel 1970 quando inizia a frequentare il Piccolo Teatro di Milano e gli Stabili di Genova, Trieste e Torino, interpretando alcuni dei grandi classici diretti da alcuni dei più famosi registi (quali Zeffirelli, Strehler, Squarzina, e molti altri).

Giulio Brogi
Fonte Foto: https://www.instagram.com/cinemaitaliauk/?hl=it

Nel 1967 fa il suo esordio sul grande schermo con I Sovversivi dei fratelli Taviani, che gli aprirà le porte a collaborazioni con altri importantissimi maestri del cinema: Liliana Cavani, Ermanno Olmi e Bernardo Bertolucci tra gli altri. Nel 2013 Paolo Sorrentino lo vuole per una scena de La Grande Bellezza, il film che ha vinto l’Oscar e un Golden Globe nel 2014.

Giulio Brogi nell’ultima puntata andata in onda di Montalbano

Proprio ieri è andata in onda l’ultima puntata del Commissario Montalbano, Un diario del ’43, in cui Brogi interpretava la parte dell’autore del diario. I telespettatori avranno ancora modo di vedere il grande attore in 1994 (il seguito di 1993), la serie tv non ancora andata in onda, e in cui Giulio Brogi ha rivestito il ruolo di Alberto Muratori, un amico del padre di Stefano Accorsi.

Fonte Foto: https://www.instagram.com/cinemaitaliauk/?hl=it

ultimo aggiornamento: 20-02-2019

X