Giovanni Raspini primavera estate 2018: gioielli fra stile e sincerità

Giovanni Raspini primavera estate 2018: una nuova collezione di gioielli fra stile, sincerità e una nuova bellezza.

Giovanni Raspini per la primavera estate 2018 ha presentato nella sua storica boutique di Milano una collezione di gioielli fra stile, sincerità e una nuova bellezza. La maison di gioielleria toscana esprime un desiderio di continuità creativa che si esprime pienamente nell’armonia degli elementi classici e contemporanei del mood dei propri iconici gioielli.

Una primavera estate 2018 all’insegna della continuità

Giovanni Raspini propone soggetti naturalistici, fusione a cera persa con finitura brunita, modellato plastico per i dettagli. Per la nuova stagione ecco le sei linee principali: Wild Rose, The Queen, Gocce, Oxford, Anelli Perlage e Vanitas.

Giovanni Raspini

Wild Rose è una linea femminile e romantica composta da tre collane, tre bracciali, due orecchini e un anello. L’affascinante pietra naturale opale rosa è utilizzata nel taglio cabochon con argento brunito. Un gioiello che unisce tradizione e modernità grazie allo stile naturalistico-floreale iconico del brand.

Senza dubbio Raspini ha sviluppato una creatività dedicata al mondo anglosassone dopo l’apertura della nuova boutique di Londra. Con la linea The Queen i gioielli rappresentano il tema classico della corona con volumi e prospettive particolari. Tre collane, due bracciali, un orecchino e un anello in argento brunito decisamente importanti.

La linea Gocce utilizza gocce d’argento e pietre naturali come cristallo di rocca, quarzo citrino e ametista massiva. Un gioiello di luce d’argento unito ai cromatismi affascinanti delle pietre per creare due collane, tre bracciali e tre orecchini.

Linea Oxford si compone di tre misure di catene sviluppate in quattro collane e due bracciali. Realizzate completamente a mano, rodiate e luminosissime, hanno un ritmo elegante e un grande volume.

I tre bellissimi anelli Perlage hanno poi pietre naturali taglio cabochon incorniciati da sferette in argento decorative.

Infine, Vanitas utilizza l’icona del teschio glamour neogotico in chiave ironica e pop. Una simbologia forte che è una divertente celebrazione della vita.

Una creatività articolata, ma nel segno della grande unità stilistica. Una maison senza dubbio sinonimo di eccellenza, lusso necessario e gioielli tutti da scoprire.

ultimo aggiornamento: 11-02-2018

Paola Pulvirenti

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X