Giorgio Manetti e l’inedita rivelazione su Gemma e sulla sua vita sessuale

Giorgio Manetti, corteggiatore di Uomini e Donne Over, ha parlato della sua esperienza da seduttore al Maurizio Costanzo Show

chiudi

Caricamento Player...

Giorgio Manetti è stato ospite della seconda puntata Maurizio Costanzo Show andata in onda domenica 13 novembre, insieme all’opinionista Tina Cipollari. Il cavaliere del trono Over di Uomini e Donne ha parlato dell’amore nella terza età e ha rilasciato rivelazioni inedite su Gemma Galgani.

L’intervista a Giorgio Manetti

Maurizio Costanzo ha subito notato le scarpe di Giorgio e da lì lui ha preso spunto per parlare della sua esperienza da seduttore.

“Le scarpe lucide per me sono una priorità. Io penso che bisognerebbe fare una distinzione tra il sesso all’interno della sfera coniugale e il sesso che può provare un Over essendo single, penso sia un po’ diverso. In un matrimonio, dopo 25-30 anni, penso sia difficile trovare sempre una stimolazione per avere rapporti intimi. Io penso che nella maggior parte dei casi sia difficile trovare questa stimolazione”.

La sua passione per le donne più mature è nata quando era un ragazzino:

“Io ho 60 anni, quando volevo andare a ballare non c’erano ancora le discoteche, chiedevo a queste donne di ballare, avevo 17-18 anni e loro 25-30. Si andava a ballare un lento… Io facevo le proposte e loro mi dicevano regolarmente che ero un bambino. Io dicevo, cosa c’è di male? Ero attratto da donne over perché sono una persona curiosa, mi incuriosiva sapere qualcosa della vita che io non avevo ancora vissuto da una donna che aveva 30-35 anni..”.

La scrittrice Antonella Boralevi, anch’essa ospite del programma, è stata invitata a ballare dal cavaliere del trono over di Uomini e Donne. La donna è arrossita alla proposta ma poi ha accettato.

Tina, l’eterna nemica di Giorgio e Gemma, ha commentato:

“Io devo aspettare ancora vent’anni per Giorgio. Per lui sono giovane. Invece è stato otto mesi fidanzato con Gemma che ha 20 anni più di lui... Va per gli 80…”.