La madre di Gessica Notaro ha raccontato i momenti terribili in cui ha corso per portare sua figlia, sfregiata con l’acido, in ospedale.

Gessica Notaro e sua madre, Gabriella, sono state ospiti a Live – Non è la D’Urso dove hanno raccontato i momenti terribili della corsa in ospedale fatta in seguito all’aggressione subita dalla modella da parte dell’ex fidanzato Edson Tavares, condannato a 15 anni di carcere.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

“Sembrava avesse una maschera di plastica bianca. Io sono rimasta senza parole. L’ho portata io al pronto soccorso. Io da quella sera non piango più. A me basta vederla serena e felice. È sempre stata molto brava”, ha raccontato la madre di Gessica Notaro.

Gessica Notaro
Gessica Notaro

Gessica Notaro: la madre e la corsa in ospedale

L’11 gennaio 2017, quando Gessica Notaro ha subito la tremenda aggressione con l’acido da parte del suo ex, Edson Tavares, la prima reazione della modella (resa quasi cieca dal liquido) è stata quella di correre a casa della madre, Gabriella, la donna che per tutti questi anni le è stata accanto combattendo insieme a lei e sostenendola nel momento del bisogno. La donna l’avrebbe fatta salire in macchina e si sarebbe diretta di corsa in ospedale, dove Gessica Notare avrebbe poi trascorso lunghe settimane.

“Mi ha detto ‘mamma mi brucia tutto’. Poi sono stata un’ora fuori e quando mi hanno detto ‘la dobbiamo portare al Bufalini a Cesena’ mi si è gelato completamente il sangue, lì vanno solo i casi molto gravi”, ha raccontato mamma Gabriella ripercorrendo quei terribili attimi. La donna ha dichiarato che sua figlia sarebbe stata forte fin da subito nell’affrontare ciò che le era successo: “C’era la fila di amici e conoscenti, lei era in una camera sterile e parlava col citofono, diceva: ‘Non sto mica morendo'”, ha rivelato al salotto tv della D’Urso.

La condanna a Edson Tavares

La cassazione ha confermato la condanna a Edson Tavares a 15 anni di carcere e Gessica Notaro si è detta soddisfatta per la sentenza. La modella ha dichiarato che la data scelta dal suo ex per aggredirla non sarebbe stata casuale: anni prima lo stesso giorno suo fratello si sarebbe tolto la vita, e Tavares avrebbe scelto proprio quel giorno per aggredirla in segno di sfida.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 21-12-2020


Coronavirus, il dramma di Orietta Berti: “Paura per mio marito”

Alex Zanardi vede e sente: “Le sue condizioni migliorano”