Dopo il terribile incidente in hanbike dello scorso 19 giugno, Alex Zanardi sarebbe migliorato e starebbe riacquisendo le sue funzioni sensoriali.

A quanto riporta il Corriere della Sera, Alex Zanardi starebbe migliorando: le condizioni del campione – date per gravissime dopo l’incidente in handbike di cui è stato vittima quest’estate – sarebbero in netto miglioramento. Zanardi sarebbe in grado di vedere e sentire – ma non ancora di parlare – e farebbe cenno con la testa quando gli si chiederebbe di indicare sua moglie Daniela. “Stringe la mano su richiesta. Se gli chiedono di fare ok, alza il pollice. Dov’è Daniela ? E lui gira appena il capo verso di lei“, si legge sul Corriere della Sera.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Alex Zanardi
Alex Zanardi

Alex Zanardi: le condizioni migliorate

I fan di Alex Zanardi possono finalmente tirare un sospiro di sollievo: per la seconda volta il campione ha rischiato la vita in un drammatico incidente, e di nuovo le sue condizioni sarebbero in via di miglioramento (anche se, al momento, Zanardi non sarebbe ancora in grado di parlare). Stando a quanto rivelato dal Corriere della Sera il campione sarebbe vigile e presente, e starebbe lentamente tornando in possesso delle proprie capacità sensoriali dopo il coma farmacologico – in cui è rimasto per oltre 1 mese subendo 3 delicati interventi. A vegliare al suo capezzale sono sempre stati presenti la moglie, Daniela Manni, e il figlio Niccolò.

Il messaggio di Niccolò Zanardi

La famiglia del campione non ha smesso neanche per un minuto di stargli accanto e di pregare per la sua guarigione. Il figlio di Zanardi, Niccolò, sui social ha dedicato molti messaggi a suo padre durante questi mesi difficili. “Io questa mano non la lascio. Dai papà, anche oggi un piccolo passo avanti”, ha scritto in un commovente post in cui lo si vede tenere la mano del genitore.


Gessica Notaro, la confessione della madre: “Da quella sera non lo faccio più”

Melissa Satta e Boateng, l’addio è ufficiale: “Grazie per questi 9 anni”