Gabriel Garko in ospedale: esplosa la villa di Sanremo

Brutto incidente per Gabriel Garko a Sanremo: esplosa la villa dove risiedeva per il periodo del Festival

chiudi

Caricamento Player...

Secondo quanto riporta Corriere.it, nella mattinata di oggi, sarebbe esplosa la villa che ospitava l’attore Gabriel Garko nei giorni delle prove per il Festival di sanremo che lo vedeva protagonista come co-conduttore al fianco di Carlo Conti, Virginia Raffaele e Madalina Ghenea. La villetta, come riporta il quotidiano, sarebbe esplosa probabilmente a causa di una fuga di gas, ma non sono ancora state chiarite le dinamiche del terribile incidente. Sul posto sarebbero arrivate immediatamente ambulanza, vigili del fuoco e forze dell’ordine, avvertite dai vicini che hanno udito il frastuono dell’esplosione. Gabriel Gako sarebbe stato subito ricoverato in ospedale sotto shock ma senza gravi ferite, mente la proprietaria dell’immobile sarebbe purtroppo morta sul colpo, sotto le macerie.

Episodio terribile

Questo agghiacciante e terribile episodio arriva come un fulmine a ciel sereno sul Festival e sulla città di Sanremo, dove fervono i preparativi per ospitare al meglio tutte le star della musica italiana e internazionale e gli illustri ospiti che arricchiranno le serate.

Gabriel Garko, come noto, si trovava a Sanremo per il Festival in veste di valletto, o meglio, co-conduttore di Carlo Conti: i due provano una profonda stima reciproca e sarebbero da mesi felici e onorati di lavorare insieme.

Al loro fianco ci sarà anche la bellissima modella e attrice Madalina Ghenea e la talentuosa comica Virginia Raffaele.

Nonostante la brutalità dell’esplosione, pare che Gabriel Garko se la sia cavata con poco, se non un grande spavento e sarebbe quindi, comunque in grado di salire sul palco dell’Ariston per presentare il Festival della canzone italiana insieme ai colleghi.

Non ci sarebbe stato purtroppo nulla da fare per l’anziana proprietaria dell’immobile, che sarebbe deceduta sul momento.

+++ AGGIORNAMENTO +++

Gabriel Garko è stato appena dimesso dall’Ospedale di Sanremo e ha annunciato le sue condizioni di salute non gravi tramite la sua pagina Facebook: per lui, traumi cranico e qualche escoriazione.

“Gabriel Garko, dopo gli accertamenti sanitari del caso, è stato dimesso dal Pronto Soccorso dell’Ospedale di Sanremo intorno alle ore 12. Il referto medico è di lieve trauma cranico con escoriazioni diffuse. La prognosi è di 10 giorni.”

Gabriel Garko
Fonte: Corriere.it