Le frasi sulla paura sono dedicate a tantissimi argomenti, così come lo sono i timori: dall’amore al futuro, passando per la morte.

Emozione che toglie il fiato, la paura ha infinite declinazioni: dal timore di amare a quello che proviamo nei confronti dell’ignoto, passando per quello nella morte. Ognuno ha i suoi ‘punti deboli’ e modi diversi di affrontarli e conviverci. Vediamo quali sono le frasi sulla paura più belle di sempre.

Frasi sulla paura: le più belle di sempre

La paura è un’emozione che si può provare in tante circostanze e nei riguardi di infiniti aspetti dell’esistenza, alcuni strettamente personali e altri meno. Dal timore di morire a quello di amare, passando per quello del futuro e di soffrire, senza dimenticare le vere e proprie fobie: dai ragni alle folle. Ognuno di noi ha paure proprie, che rendono la quotidianità più o meno stressante. Qualcuno vive questa emozione raramente, mentre altri ci convivono h24. A prescindere da ciò, vediamo quali sono gli aforismi sulla paura più belli di sempre:

  • O è il male ciò di cui abbiamo paura, o il male è che abbiamo paura. (Sant’Agostino)
  • La più antica e potente emozione umana è la paura, e la paura più antica e potente è la paura dell’ignoto. (Howard Phillips Lovecraft)
  • Ci sono due forze motrici fondamentali: la paura e l’amore. Quando abbiamo paura, ci ritraiamo indietro dalla vita. Quando siamo innamorati, ci apriamo a tutto ciò che la vita ha da offrire con passione, entusiasmo, e l’accettazione. (John Lennon)
  • Il maggiore nemico dell’uomo è la paura, che appare sotto forme così diverse come la vergogna, la gelosia, la collera, l’insolenza, l’arroganza… Qual è la causa della paura? La mancanza di fiducia in se stessi. (Svami Prajnanapada)
  • Quanti anni ho, io? A chi importa! Ho gli anni che servono per abbandonare la paura e fare ciò che voglio e sento. (José Saramago)
  • La vita si restringe o si espande in proporzione al nostro coraggio. (Anais Nin)
  • Il labirinto lo costruisce la paura di essere giudicati. (Ramón Andrés).
  • Fai almeno una volta al giorno una cosa che ti spaventi. (Eleanor Roosevelt)
  • La nostra paura del peggio è più forte del nostro desiderio del meglio. (Elio Vittorini)
  • Ci sono molte cose nel mondo che ci fanno paura. Ma ci sono molte più cose nella nostra immaginazione che ci fanno paura. (Frederick W. Cropp)
  • Se c’è soluzione perché ti preoccupi? Se non c’è soluzione perché ti preoccupi? (Aristotele)
  • Il più grande sbaglio nella vita è quello di avere sempre paura di sbagliare. (Elbert Hubbard)
  • Ma ricordati sempre
    che i mostri non muoiono.
    Quello che muore
    è la paura che t’incutono. (Cesare Pavese)
  • Un giorno la paura bussò alla porta. Il coraggio andò ad aprire e non trovò nessuno. (Martin Luther King Jr)
  • Qualunque sia la sua forma, la sua modalità, qualunque sia il suo aspetto, il suo nome, ogni paura è orientata verso la morte. Se vai in profondità, scoprirai di aver paura della morte. (Osho)
  • L’unica emozione permanente di un uomo inferiore è la paura, la paura dell’ignoto, del complesso, dell’inspiegabile. Quello che lui vuole sopra ogni altra cosa è la sicurezza. (Henry Louis Mencken)
  • Ci sono pochissimi mostri che giustificano la paura che abbiamo di loro. (André Gide)
  • Se c’è la paura, non c’è la felicità. (Seneca)
  • Mi chiedo se le paure sono veramente andate via, o se solo perdono il loro potere su di noi. (Veronica Roth)
  • La paura ha mille occhi e può perfino vedere sottoterra. (Miguel de Cervantes)
  • La paura è il muro più alto. (Dudley Nichols)
  • Una vita vissuta nella paura è una vita vissuta a metà. (Baz Luhrmann)
  • La paura è l’infelicità, ma non perciò il coraggio è la felicità, è invece mancanza di paura, non coraggio, il quale forse richiede più che energia. (Franz Kafka)
  • La paura è la qualità di chi non toglie le ragnatele dal soffitto, temendo che cada il soffitto. (Judy Garland)
  • Tutti abbiamo paura. La differenza sta nella domanda: paura di cosa? (Frank Thiess)
  • Sopraffare la paura e la preoccupazione può ottenersi col vivere un giorno alla volta o anche un momento alla volta. Le tue paure verranno ridotte a un nulla. (Anthony Robbins)
  • La libertà vera non è fare quello che ci pare, ma vivere come creature libere dalla paura. (Susanna Tamaro)
  • La risata è veleno per la paura. (George RR Martin)
  • Coraggio ce l’ho. È la paura che mi frega. (Totò)
  • C’è un tempo per per farti consigliare dalle tue paure, e c’è un tempo per non ascoltare alcun paura. (George S. Patton)
  • Una delle più grandi scoperte che un uomo può fare, una delle sue più grandi sorprese, è scoprire che può fare ciò che aveva paura di non poter fare. (Henry Ford)
  • La paura è la principale fonte di superstizione, e una delle principali fonti di crudeltà. Vincere la paura è l’inizio della saggezza. (Bertrand Russell)
  • La paura è senza motivo. Essa è immaginazione, e vi blocca come un paletto di legno può bloccare una porta. Bruciate quel paletto. (Rumi)
  • Consiglio che una volta sentii dare a un giovane: “Fai sempre quel che hai paura di fare. (Ralph Waldo Emerson)
  • Noi temiamo le cose che desideriamo di più. (Anthony Robbins)

Frasi che fanno paura: anche il tono può incutere timore

Che siano frasi sulla paura di sbagliare o meno, le citazioni di questo tipo possono incutere timore anche in base al tono con cui si pronunciano oppure a causa dei termini che si utilizzano. Di seguito, una selezione di citazioni terrificanti:

  • La paura è l’emozione più difficile da gestire. Il dolore si piange, la rabbia si urla, ma la paura si aggrappa silenziosamente al cuore. (Gregory David Roberts)
  • Siamo minacciati dalla sofferenza da tre versanti: dal nostro corpo, condannato al declino e al disfacimento e che non può funzionare senza il dolore e l’ansia come segnali di pericolo; dal mondo esterno, che può scagliarsi contro di noi con la sua terribile e formidabile forza distruttiva; infine, dalle nostre relazioni con gli altri. (Sigmund Freud)
  • Attenzione alle paure del giorno. Amano rubare i sogni della notte. (Fabrizio Caramagna)
  • Conosco delle barche che si dimenticano di partire… hanno paura del mare a furia di invecchiare. (Jacques Brel)
  • Fu solo la paura che al principio del mondo creò gli dei. (Ben Jonson)
  • Ricordò che aveva paura di innamorarsi proprio per questo struggente dolore dell’attesa. (Orhan Pamuk)
  • Si sbaglierà di rado se si ricondurranno le azioni estreme alla vanità, quelle mediocri all’abitudine e quelle meschine alla paura. (Friedrich Nietzsche)
  • Gli uomini di norma non sono così malvagi tra loro se non quando cominciano ad avere paura gli uni degli altri. (H. de Lubac)
  • Quanto dolore ci sono costate tutte quelle paure che non si sono mai realizzate.(Thomas Jefferson)
  • Possiamo perdonare un bambino quando ha paura del buio. La vera tragedia della vita è quando un uomo ha paura della luce. (Platone)
  • Spesso la paura di un male ci conduce a uno peggiore. (Nicolas Boileau)
  • Fra tutte le debolezze, la più grande è l’eccessiva paura di apparire deboli. (Jacques Bénigne Bossuet)
  • Tutto ciò che vuoi è dall’altra parte della paura. (Jack Canfield)
  • Blocchi il tuo sogno quando consenti alla tua paura di crescere più della tua fede. (Maria Manin Morrissey)
  • Il nemico è la paura. Si pensa che sia l’odio; ma, è la paura. (Mahatma Gandhi)
  • Il male e la paura sono gemelli siamesi. (Zygmunt Bauman)
  • L’errore che tutti gli uomini fanno da sempre. Cercare di mostrarsi forti e sprezzanti e vincitori quando forse basta avere il coraggio di chinare la testa e dire: ho paura. (Giorgio Faletti)
  • La speranza e la paura ci fanno vedere come verosimile e prossimo rispettivamente ciò che desideriamo e ciò che temiamo, ma entrambe ingrandiscono il loro oggetto. (Arthur Schopenhauer)
  • Sono cresciuta con la certezza che la radice di tutte le paure consista nel fatto che siamo stati forzati a negare ciò che siamo. (Frances Moore Lappé)
  • Aver paura è una cosa. Lasciare che la paura ti afferri per coda e ti faccia girare come una trottola è un’altra. (Katherine Paterson)
  • Non esistono persone senza paura, solo attimi senza paura. (Peter Høeg)
  • Perché le paure sono tante e il coraggio è uno solo? (Fulvio Fiori)
  • Per rassicurare i bambini bastano le caramelle. Per grandi ci vuole l’Aldilà (Valeriu Butulescu)
  • La pulizia è la più ordinata forma di paura. (Richard Krause)
  • L’interesse e la paura sono i principi della società. (Thomas Hobbes)

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 30-10-2022


Giochi di Halloween: i più divertenti per la propria festa in casa

Cosa significa coping?