Sull’attrice compaiono delle cicatrici sulle sue labbra, dovute alla rimozione chirurgica delle palline di silicone.

Dopo essersi ripresa a fatica della malattia che l’ha debilitata per anni, l’attrice Francesca Neri ha deciso di purificarsi, a partire dal suo corpo. Sono comparse infatti sulle sue labbra delle evidenti cicatrici, e lei in un’intervista ha raccontato cosa le stesse accadendo.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Ecco cosa ha dichiarato alla rivista settimanale Oggi: “Queste sono le mie labbra, con tante cicatrici. Me le sono fatte aprire per eliminare le palline di silicone. Oggi mi curo da dentro, avendo capito quanto sono importanti la prevenzione e il regime di vita sano“. La moglie di Claudio Amendola ha finalmente ritrovato la serenità di cui aveva bisogno, e ha capito che per farlo aveva bisogno di rivedere di nuovo il suo aspetto naturale, senza l’artificio della chirurgia estetica, decidendo così di rimuoverne ogni traccia dal suo bellissimo volto.

L’attrice 57enne racconta il dolore sofferto negli ultimi anni a causa della cistite interstiziale cronica nel suo nuovo libro, Come carne viva, pubblicato dalla casa editrice Rizzoli. Confidiamo che il percorso di ripresa di Francesca Neri continui per la giusta direzione e le auguriamo il meglio, per poter godere nuovamente con felicità il tempo da dedicare alla sua famiglia.

Le citazioni sono riportate da Bigodino.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 31-10-2021


Manuel Bortuzzo in difficoltà, interviene Miriana Trevisan: “Io divento matta!”

Barbara Alberti dopo il Grande Fratello VIP: “Un carnevale immorale”