Francesca Fioretti, compagna di Davide Astori: prima intervista

Francesca Fioretti su Astori: “Non posso accettare che sia andato via così”

La prima intervista di Francesca Fioretti, la compagna di Davide Astori, rilasciata al Corriere della Sera, sette mesi dopo la morte del calciatore

La prima intervista dopo la tragica morte del compagno, Davide Astori, Francesca Fioretti l’ha rilasciata a Walter Veltroni per il Corriere della Sera. Il 4 marzo scorso la vita della showgirl si è fermata per un attimo anche se se Francesca ha scelto di mostrarsi forte per un valido motivo: la figlia Vittoria. La donna ha spiegato come ha reagito insieme alla piccola dopo la notizia di Davide e ha scelto di raccontare com’è cominciata col calciatore, rivelando dei particolari della loro storia.

“Nemmeno la cosa più tragica che poteva mai accadermi doveva destabilizzare lei quanto aveva annientato me”, ha raccontato Francesca, spiegando di aver accompagnato a scuola la figlia il 5 marzo, il giorno successivo alla scomparsa del capitano della Fiorentina, Astori. E poi il primo tentativo di approccio di Davide, la storia che nasce, i viaggi insieme e la scoperta di aspettare un bambino. Sembrava perduto e invece no: ed ecco la scelta di chiamarla Vittoria. “Non posso accettare che sia andato via così”, ha detto.

Francesca Fioretti e Davide Astori: la storia d’amore

Francesca Fioretti ha raccontato di aver conosciuto Davide nel settembre del 2013. “A una festa lui mi ha fermato per chiedermi come era il Vietnam, dove io ero stata come concorrente del programma televisivo “Pechino express”, ha spiegato nell’intervista al Corriere della Sera.

“Sembrava una strategia di “rimorchio”, ma la vita e i nostri viaggi si sarebbero incaricati di provarmi che era sincero. Quella notte mi arrivò il suo primo messaggio, si era fatto dare il numero da un amico. Mi ha scritto per un mese, ogni giorno”. 

Davide Astori Francesca Fioretti
Fonte Foto: https://www.instagram.com/francesca_fioretti/

La donna ha conservato tutte le chat di quel periodo di corteggiamento, le ha stampate subito, senza capire il perché. Lo ha seguito da Roma a Cagliari, poi a Firenze, dove condividevano l’appartamento con la piccola Vittoria.

Francesca Fioretti, la figlia Vittoria è nata nel 2015

A proposito della bambina, Francesca ha raccontato come i due hanno scoperto della presenza della piccola, prima di uno dei loro tanti viaggi: “Prima di partire per il Perù scoprii di essere incinta. Dopo un controllo fatto lì ci dissero che avevamo perso la nostra creatura”.

A Roma la scoperta: “Non si era mossa, era lì ad aspettarci. Lui allora si convinse che era femmina. ‘Se è così forte, non può che essere una bambina’. E per questo decidemmo di chiamarla Vittoria”, ha raccontato Francesca.

Fonte Foto: https://www.instagram.com/francesca_fioretti/?hl=it

ultimo aggiornamento: 15-10-2018

X