Negli ultimi anni l’hashtag Food Porn ha preso sempre più piede soprattutto tra i giovanissimi. Ma quali sono le regole per uno scatto perfetto?

“Se non lo fotografi è come se non l’avessi mangiato?”. Si tratta di una frase che – specialmente negli ultimi anni – si sente spesso, da quando cioè la tecnologia ha preso possesso della nostra vita. Ci sono posti, luoghi, persone ma soprattutto cibi che sono “instagrammabili” e quindi prima di assaporarli bisogna, necessariamente, fare una foto e postarla sui propri social. Negli ultimi anni, inoltre, in tendenza tra gli hashtag di Instagram c’è proprio Food porn, che fa riferimento a un piatto che riscuote successo e per la composizione e per i colori. Ma quali sono le regole per fare una foto perfetta?

Come fare la foto perfetta per Instagram: preparare il “set”

Una tavola ben apparecchiata, un cibo non solo appetitoso ma colorato e ben impiattato sono solo alcune degli elementi, indispensabili, che servono per fare una foto perfetta.

Prima di tutto bisogna avere una buona luce, nonostante la foto possa subire delle modifiche grazie ai filtri che possiamo utilizzare, c’è da dire che avere la luce giusta darà un tocco in più al nostro scatto.

Panini Hamburgher
Panini Hamburgher

Scegliere la giusta angolazione. Quante volte, ospiti in un ristorante, abbiamo cercato di fare un buono scatto al piatto che avevamo ordinato. Ma qual è l’angolazione migliore per le nostre foto? In molti prediligono le foto dall’alto, soprattutto se si tratta della pizza. Un angolazione di 40°, invece, è l’ideale quando vogliamo riprendere il sushi o un hamburger.

Le regole per uno scatto instagrammabile

Fare un semplice scatto e postare la foto sui nostri social non la rendere “appetitosa” agli occhi di chi la guarda. Ci sono, infatti, delle regole molto semplici ed efficaci che faranno guadagnare punti alle vostre immagini.

Ad esempio è opportuno ricordare che quando si scatta la foto di un piatto è importante anche notare ciò che ci circonda. Spesso, infatti, è opportuno che il soggetto della nostra foto sia l’unico protagonista della foto e in questo caso bisognerà puntare il focus su di esso e sfocare tutto il contorno.

In post produzione, inoltre, potrete usare tutti i filtri che volete, ma attenzione: senza esagerare! È opportuno, inoltre, far risaltare i colori del piatto ma senza far diventare la foto innaturale o artefatta.

Ultima regola, ma non la meno importante, è quella di diversificare le foto verticali da quelle orizzontali. Nel primo caso, infatti, il soggetto deve essere al centro della foto, nelle foto orizzontali, infine, no.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cibo Instagram vetrina

ultimo aggiornamento: 12-09-2020


Away: Hilary Swank viaggia nello spazio nella serie TV Netflix

Zaino: come indossarlo e quanto deve pesare