Dopo mesi di ipotesi sulla presunta lite tra Fedez e J-Ax è stato proprio il rapper marito della Ferragni a vuotare il sacco con un’intervista che ha suscitato scalpore.

Inseparabili soci in affari e amici intimi, Fedez e J-Ax hanno improvvisamente smesso di frequentarsi nel 2018 e poi, a sorpresa, un anno più tardi è stato proprio il rapper marito di Chiara Ferragni a svelare i motivi dietro la rottura, raccontando dei retroscena alquanto spiacevoli sulla fine dell’amicizia.

Il rapper ha tirato in ballo anche l’ex amico Fabio Rovazzi, e sembra che dopo la sua intervista scandalo abbia dovuto pagare una penale per aver violato un accordo di riservatezza che lo vincolava a non dire nulla su quanto accaduto con i due ex soci. Dopo il brutto periodo passato da Fedez nel 2022, con tanto di diagnosi e operazione per la rimozione del tumore, il rapper e J Ax si sono ritrovati, organizzando anche un grande concerto benefico insieme, in Piazza Duomo a Milano.

Fedez J-Ax
Fedez J-Ax

Fedez e la lite con J-Ax: i motivi

Inizialmente sembrava che la separazione tra Fedez e J-Ax fosse avvenuta pacificamente: i due avevano dichiarato ai fan di voler mettere fine alla loro collaborazione artistica, e J-Ax aveva persino dedicato un tenero post su Instagram al suo amico. Poi, per oltre un anno, non è accaduto più nulla tra i due.

Fino al 2019, quando Fedez ha rilasciato un’intervista intima a La Confessione, dove ha affermato che J-Ax avrebbe “agito alle sue spalle” stringendo accordi col suo ex manager e che per questo, un giorno prima di venire a conoscere suo figlio Leone per la prima volta, gli avrebbe detto:

“Io non vengo – mi ha detto – Ed ero d’accordo con loro (l’ex manager e Rovazzi ndr.), non te l’ho detto perché sapevo che altrimenti non avresti fatto San Siro“, ha rivelato Fedez a proposito di ciò che gli avrebbe detto J-Ax. E ha aggiunto:

“Mi sono detto che, forse, gli ero utile in quel momento lì, che non gli importava davvero di me o Newtopia. Mi dispiace, perché non mi è stata data la possibilità di scegliere. Non lo avrei fatto San Siro, avrei pagato io ogni onere”.

J-Ax non ha replicato a quanto detto dall’amico, e ha continuato a mantenere il massimo silenzio sulla questione. Sembra che con la sua rivelazione Fedez abbia violato un accordo di riservatezza, e per questo – secondo Chi – avrebbe dovuto pagare una penale.

La rottura con Fabio Rovazzi

Nell’intervista Fedez ha tirato in ballo anche l’altro ex socio, Fabio Rovazzi, che a suo dire non gli avrebbe inviato un messaggio neanche dopo la nascita del figlio Leone.

Nel frattempo l’ex socio del rapper aveva spostato i propri affari all’agenzia dell’ex manager di Fedez, e a tal proposito il rapper ha detto: “In quella fase ho scoperto che un nostro collaboratore aveva aperto una società speculare alla nostra. Mentre io ero a Los Angeles, sono iniziati a venire fuori problemi economici, legati alle retribuzione di questo collaboratore. Per questa persona ero arrivato a mettere in discussione mia madre. Lui ha cercato di portare via le persone che lavoravano con me: a partire da Fabio.”

Fedez ha rivelato che in seguito Rovazzi gli avrebbe chiesto perdono per il suo comportamento, ma che per lui “le scuse mi sono arrivate, ma troppo tardi e troppo poco”, ha detto.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

Fedez

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 10-08-2020


È morta Franca Valeri: aveva da poco compiuto 100 anni

Joel Courtney: ecco chi è Lee Flynn di The Kissing Booth