Fedez ha lasciato l’ospedale San Raffaele dove il 22 marzo ha subito un delicato intervento per l’asportazione di un tumore al pancreas.

Alle 12.19 del 31 marzo Fedez ha lasciato il San Raffaele, dove nei giorni scorsi ha subito un delicato intervento all’addome per un tumore neuroendrocino del pancreas. “Sto bene”, ha detto il rapper ai giornalisti (stando a quanto riporta La Repubblica) prima di salire nell’auto che l’ha condotto a casa. “Oggi è una buona giornata”, ha scritto sui social sua moglie Chiara Ferragni, che intanto ha atteso il ritorno del rapper insieme ai due figli, Leone e Vittoria.

Fedez
Fedez

Fedez dimesso dall’ospedale

Dopo la paura e l’intervento, Fedez ha potuto fare finalmente ritorno a casa. “Tornare a casa per me sarà come tornare a vivere”, aveva scritto il rapper nelle sue stories via social nei giorni scorsi mentre mostrava i suoi teneri baci (in videochiamata) al figlio Leone.

Al momento l’operazione sembra essere andata per il meglio e in tanti tra i fan del rapper sono in attesa di sapere cosa lo attenderà nei prossimi mesi. Il chirurgo che ha operato Fedez ha fatto sapere che ci sarebbero buone possibilità di guarigione per i casi simili al suo ma al momento il rapper non si è sbilanciato sulla situazione che, di sicuro, ha fatto preoccupare la sua famiglia.

“Avevamo paura per tutto: la sua diagnosi, il suo intervento, la guarigione, la nostra vita e la situazione della nostra famiglia”, aveva scritto Chiara Ferragni in un post pubblicato subito dopo l’operazione.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

Fedez

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 31-03-2022


Antonio Medugno “truffato” da Alex e Delia: l’ex gieffino è furioso

Fedez ringrazia i medici del San Raffaele: “Mi avete salvato la vita”