Fedez e Chiara Ferragni stanno trascorrendo le vacanze in Sardegna in compagnia di amici e familiari. Tutti loro hanno deciso di sottoporsi al tampone visti i casi di Coronavirus in aumento sull’isola.

Fedez ha aggiornato i fan sulla situazione in Sardegna e ha spiegato che lui e la sua famiglia (compreso il piccolo Leone) si sono sottoposti al tampone per il Coronavirus (risultando tutti negativi). Il rapper ha anche aggiunto che quest’anno avrebbero cercato di evitare serate e luoghi affollati anche per via “dell’aria pesante” che si respira a causa dell’emergenza sanitaria:

“C’è sicuramente un’aria un po’ pesante. Personalmente questa estate abbiamo evitato di frequentare discoteche e luoghi troppo affollati, ho rifiutato diverse serate in cui mi hanno proposto di cantare per un mio personale scrupolo”, ha specificato nelle sue stories.

Fedez
Fonte Foto: https://www.instagram.com/fedez/?hl=it

Fedez: il tampone in Sardegna

I Ferragnez continuano “il tour” delle loro vacanze estive in giro per l’Italia. La coppia è da poco approdata in Sardegna in compagnia di amici e familiari, e lì hanno deciso di sottoporsi tutti al tampone. Nelle scorse settimane la Sardegna ha registrato nuovi focolai e casi di contagio in aumento, cosa che ovviamente ha allertato i tanti che hanno soggiornato sull’Isola.

Oltre alla chiusura delle discoteche e dei locali notturni (il Billionaire di Briatore ad esempio, che ha contato 6 membri dello staff infetti) in tanti hanno deciso di ripiegare su vacanze con meno rischi. I Ferragnez ad esempio hanno cercato di tenersi lontani da luoghi affollati, preferendo le vacanze in barca o nei resort di lusso.

Fedez e Chiara Ferragni
Fedez e Chiara Ferragni

“Vista la situazione esplosa in questi giorni abbiamo deciso di sottoporci al tampone, ospiti e Leo compresi. Fortunatamente stiamo bene. Mi auguro lo stesso per voi”, ha dichiarato Fedez tramite stories.

Le accuse del Codacons e le denunce

Nei mesi scorsi la coppia si è impegnata a sensibilizzare i fan sull’emergenza in corso e ha organizzato un’importante raccolta fondi per ampliare i reparti di terapia intensiva dell’ospedale San Raffaele. A seguire i due hanno ricevuto ben 15 denunce da parte del Codacons perché la raccolta fondi, appoggiata alla piattaforma GoFundMe, secondo l’associazione avrebbe trattenuto una parte dei soldi versati dai donatori in maniera poco limpida. Fedez ha continuato a sostenere quanto fatto da lui e centinaia di utenti per far fronte all’emergenza, ma la vicenda con tutte le probabilità finirà comunque in tribunale.

Fonte Foto: https://www.instagram.com/fedez/?hl=it

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
fedez

ultimo aggiornamento: 24-08-2020


Chi è Andrea Pennacchi: tutto sul “Poiana” di Propaganda Live

Lusso e stravizi dei vip: i regali più assurdi (fatti e ricevuti)