Fame: tutti i trucchi per non ascoltare la nostra gola

Avere fame è sinonimo di buona salute, ma mangiare troppo non fa bene per questo é importante imparare la differenza tra fame da lupo, appetito e tentazioni

chiudi

Caricamento Player...

Vi è mai capitato di essere assalite da quella incolmabile voglia di sgranocchiare qualcosa di dolce o saporito ad ogni ora? Tranquille, non siete degli alieni, capita specialmente quando siete in fase pre ciclo.

Quando cerchiamo di metterci a dieta, l’ostacolo più difficile da superare è proprio il senso di fame costante.

Per fortuna esistono degli ottimi trucchi per non avere fame e dunque per non mandare all’aria tutti i nostri buoni propositi.

La chiave non è restare affamata o resistere ai morsi della fame, ma il segreto è ridurre il senso di fame con la giusta strategia vincente che non sia psicologicamente punitiva.

Noia, stress e cattive abitudini i nemici

Molte volte non si tratta di vera fame o di un bisogno fisico, bensì di una manifestazione di noia. Tuttavia, se lo stomaco “brontola” e ti senti veramente affamato, ci sono alcuni accorgimenti che puoi mettere in atto per ridurre velocemente questa sensazione.

-Masticare contribuisce ad alleviare il senso di fame, quindi quando vi assale una voglia incontenibile di mangiare qualcosa provate a sgranocchiare un frutto o un sedano e l’attacco di fame passerà!

-Gli alimenti ricchi in fibra creano volumi nello stomaco e quindi vi saziano più a lungo. Il nostro consiglio è quindi quello di fare il pieno di frutta e verdura

-Se fate colazione alle 8:00 e pensate di pranzare alle 13:00, molto meglio fare degli spuntini mattutini e pomeridiani in modo da mangiare ogni 3 ore e non arrivare ai due pasti principali pronte a divorare di tutto.

-Chi mangia veloce mangia di più. Mangiate piano affinché il cervello possa avere il tempo (20 minuti) di ricevere il segnale di sazietà dallo stomaco. Masticate ogni boccone e bevete piano.

-Per evitare gli sgarri è bene pianificare i pasti prima: sapere già quello che mangerete a pranzo e a cena vi aiuterà psicologicamente a superare i momenti in cui le tentazioni si faranno sentire!

-Se non dormite abbastanza, gli ormoni che aiutano a controllare l’appetito possono subire degli squilibri! Bisogna dormire almeno tra le 7 e le 9 ore a notte: provate e vedrete che riuscirete a seguire meglio la vostra dieta.

-Fare sport aiuta a stare in forma a patto di mangiare bene! Ma aiuta anche a mangiare meno.