Fabrizio Corona in carcere: ha violato le disposizioni del tribunale

Fabrizio Corona torna in carcere!

L’ex re dei paparazzi è stato condotto di nuovo in carcere nel primissimo pomeriggio di lunedì 25 marzo: avrebbe violato le disposizione del tribunale.

Di nuovo in carcere. Fabrizio Corona è stato prelevato dai carabinieri nel primo pomeriggio di lunedì 25 marzo ed è stato condotto nuovamente in carcere. L’ex re dei paparazzi, secondo quanto emerge, avrebbe violato le disposizioni del tribunale. Troppe, secondo il magistrato che ha disposto che Corona fosse riportato ancora una volta in cella. Sospeso infatti l’affidamento terapeutico inizialmente disposto: Corona sarebbe avrebbe infranto le regole e ora sarà il Tribunale di Sorveglianza, secondo quanto emerge, a decidere se revocare del tutto l’affidamento terapeutico decidendo così di trattenerlo in carcere.

Fabrizio Corona in carcere: ha infranto le regole

Un provvedimento, quello che ha visto Corona tornare in carcere, che quasi era nell’aria.

FABRIZIO CORONA
FABRIZIO CORONA

Lo stesso magistrato che ha sospeso l’affidamento terapeutico, Simone Luerti, aveva a fine febbraio emesso una diffida – come riporta il Corriere della Sera – con cui si intimava all’uomo di non lasciare la Lombardia per ospitate in programmi tv o per altre serate.

Nei mesi precedenti Corona aveva violato più volte le disposizioni. Come quando era stato sorpreso, per Non è l’Arena, nel boschetto della droga di Rogoredo. O come quando, chiesta e ottenuta l’autorizzazione per recarsi nel vicentino, si era poi diretto a Udine senza permesso.

Fabrizio Corona in tv: le ospitate polemiche

Di Corona, nel caso delle ospitate tv, si è parlato molto negli ultimi mesi. Non solo per la presenza a Non è l’Arena di Massimo Giletti, ma anche per l’incursione come ospite nella casa del Grande Fratello Vip, con tanto di lite con Ilary Blasi.

Più di recente aveva fatto discutere non poco il famoso videomessaggio a Riccardo Fogli, costato il posto a capo progetto e autori dell’Isola dei Famosi.

ultimo aggiornamento: 25-03-2019

X