La coppia si sta godendo un po’ relax a Capri con una fuga d’amore, prima del matrimonio, tra coccole infuocate.

Fabrizio Corona e Sara Barbieri si sono concessi attimi insieme tra il sole e il mare di Capri. La coppia si sta godendo una vacanza prima di convolare a nozze alla fine dell’estate. L’ex paparazzo sembra sereno e felice con la modella con cui convive da un anno, insieme anche a suo figlio Carlos.

Fabrizio Corona e Sara Barbieri sempre più innamorati a Capri

Come riporta FanPage: “La coppia ha deciso di rilassarsi concedendosi una fuga d’amore dalla città e scappando sulla romantica Isola di Capri, immortalando poi il tutto in scatti e brevi video condivisi sui social. Tra le storie Instagram della giovane modella si vede lo scorcio di una stanza con un balcone affacciato direttamente sul mare. Poi un selfie insieme al futuro marito e un viaggio con un mezzo decisamente particolare: una apecar.

Scatti sociali, romantiche effusione; sembra proprio che per l’ex paparazzo sia tornato il sereno dopo le numerose vicende giudiziarie che l’hanno interessato. Al settimanale Chi aveva dichiarato su Sara: “Da un anno stiamo insieme e conviviamo, io, lei e Carlos (il figlio di Corona avuto con Nina Moric, ndr). Sara è importante, è diversa, sì, lei è una storia importante. Questa che ho con lei è sicuramente una delle storie più belle che ho mai vissuto nella mia vita. Ho progetti seri con Sara. Farei anche un figlio“.

Dunque, sembra che i “progetti” tra Corona e Sara Barbieri stiano prendendo sempre più forma.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 19-07-2022


Rosa Perrotta e Pietro Tartaglione in crisi? L’indiscrezione rivela: “Dormono separati”

Noemi Bocchi toglie il nome dal citofono della sua casa: ecco cosa è successo