Attacco hacker o scherzo de Le Iene per Emanuela Folliero?

Emanuela Folliero pensava di essere vittima di un attacco di hacker, invece è stato soltanto uno scherzo de Le Iene… Cosa è successo?

chiudi

Caricamento Player...

Sui profili social della conduttrice Emanuela Folliero sono apparse strane ed equivoche foto in questo periodo. È stata lei stessa a dichiarare di non capire cosa fosse successo. Inizialmente pensava di essere stata vittima di un attacco da parte di hacker incalliti, poi è venuta a sapere che si trattava soltanto di un terribile scherzo de Le Iene di Mediaset.

Emanuela Folliero: annunci shock sui social

Sui profili della bella Emanuela sono comparse foto equivoche. Ovvero la sua immagine del profilo di Facebook è stata sostituita con una foto di alcune zucchine. Inoltre i fan hanno visto pubblicata una foto del lato b della Kardashian. Ma non è tutto, i post scritti hanno lasciato i suoi followers a bocca aperta, soprattutto perché erano soliti a vedere poche indiscrezioni sulla donna. Il post riportava: “Ciao, sono Emanuela: sono famosa e siccome ho due enormi tette mi permetto di rubare i mariti alle ragazzine per sparare le mie ultime cartucce. Se sei stufa di tuo marito lasciami il tuo numero che vengo io a fargli la festa. PATETICAAAAAAAAH“.

Emanuela Folliero
Fonte foto: https://www.facebook.com/Emanuela-Folliero-1416581308571187/

Il brutto scherzo de Le Iene

Ma è stato presto svelato il mistero! Si tratta infatti di uno scherzo de Le Iene, le quali sono entrate in possesso dei suoi account e ne sono attualmente in possesso. Quindi potremmo vedere ancora strani messaggi. La conduttrice è stata intervistata dalla redazione di Davide Maggio, alla quale avrebbe confessato: “Erano Le Iene. Erano lì con me, loro facevano finta di essere quelli che dovevano occuparsi del mio sito. In realtà erano loro (…) Mi hanno detto che erano entrati degli hacker e facevano finta di non saper più cosa fare“.

Fonte foto: https://www.facebook.com/Emanuela-Folliero-1416581308571187/, https://www.instagram.com/emanuelafolliero_official/?hl=it