Elodie torna a parlare delle elezioni del 25 settembre scorso e si esprime sulla vittoria di Giorgia Meloni, da lei attaccata per alcune posizioni politiche.

Ospite di Propaganda Live, Elodie non ha esitato a parlare delle sue posizioni politiche, apertamente di sinistra. Cresciuta con dei valori diametralmente opposti a quelli portati avanti dalla destra, la cantante di origini romane si è poi espressa riguardo la vittoria alle elezioni della leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Elodie: “Ho amici di destra, ci vogliamo bene”

“Sono nata e cresciuta in periferia, mi sono sempre ritrovata a sinistra – ha raccontato Elodie – . Mio padre mi ha cresciuto con valori della sinistra che dovrebbe essere vicina ai diritti e dovrebbe ascoltare la gente che ha bisogno”.

Ho amici di destra, litighiamo ma ci vogliamo bene: c’è sempre un punto di incontro se non si è estremisti. Ora i miei amici sono contenti ma non si sentono rappresentati. Sui diritti, dall’aborto all’omotransfobia, siamo d’accordo – ha continuato lei, che riguardo Giorgia Meloni ha aggiunto – . Farà quello che deve fare, sperando che non si torni indietro sui diritti acquisiti. Basta, per il resto vedremo”.

E riguardo una possibile candidatura tra le file del Pd, Elodie ha prontamente smentito. “[…]Io sono una cittadina, mi limito ad esprimere il mio punto di vista. Credo che in questo momento storico manchino persone a cui credere, figure in cui ritrovarsi – ha sottolineato – . Fare ciò che si dice sembra una cosa rara”.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 03-10-2022


Vanessa Incontrada desidera il secondo figlio: “Mi piacerebbe rivivere la maternità”

Mauro Icardi vola in Argentina per riconquistare Wanda Nara: l’ultimo colpo di testa