Elisabetta Canalis ha sedotto i fan dei social mostrando loro la sua seduta di pilates con una tutina che lasciava ben poco spazio all’immaginazione.

Elisabetta Canalis è rientrata dalle vacanze estive in Sardegna e ha ripreso i suoi allenamenti quotidiani a Los Angeles. Per fare esercizio l’ex velina ha scelto una location piuttosto insolita, ovvero il tetto di un grattacielo: “Pilates senza macchinari. Dove volete e quando volete! Io sono sul tetto dell’ufficio di Brian”, ha scritto nella didascalia al suo video. Come sempre il fisico da urlo della showgirl ha fatto il pieno di like e in tanti l’hanno lodata per la sua forma smagliante.

Elisabetta Canalis: pilates sul tetto

Con un’aderente tuta color carne Elisabetta Canalis ha sedotto i fan dei social: l’ex velina si è mostrata durante i suoi allenamenti di pilates, sul tetto del grattacielo in cui lavora il marito Brian Perri.

Elisabetta Canalis
Elisabetta Canalis

In tanti hanno lodato l’ex velina per la sua forma smagliante e le sue curve da urlo, che lei stessa ha mostrato di “curare” quasi quotidianamente con una vita sana e tanto esercizio fisico.

La quartantena a Los Angeles e le vacanze ad Alghero

Elisabetta Canalis ha trascorso la quarantena per l’emergenza Coronavirus nella sua villa a Los Angeles, dove vive insieme al marito e alla figlia, Skyler Eva. Dopo la fine del lock down l’ex velina ha fatto ritorno alla sua terra d’origine, la Sardegna, e ha portato la piccola Skyler in alcuni dei luoghi in cui lei è cresciuta (come Sassari e Alghero).

“Per me è importante che Skyler abbia ricordi legati alla sua terra, che non viva la Sardegna come un posto in cui si va solo in vacanza e che i traguardi raggiunti nella sua vita abbiano un inizio anche quidove lei non è e non sarà mai una turista ma una di noi“, ha raccontato l’ex velina ai fan di Instagram.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
elisabetta canalis

ultimo aggiornamento: 11-09-2020


Scandalo abusi sulla famiglia Gucci: Alexandra Zarini accusa il patrigno

Paolo Del Debbio contro Beppe Grillo: “Sei un poveretto”