Elena Santarelli e le rivelazioni dopo il parto

Elena Santarelli ha pubblicato una foto su Instragram che la ritrae ancora con il pancione, dimostrando che le donne dopo il parto sono tutte uguali

chiudi

Caricamento Player...

A pochi giorni dalla nascita della sua piccola Greta, Elena Santarelli ha pubblicato su Instagram un’immagine che la ritrae ancora con la pancia molto tonda: pare abbia voluto far notare a tutte le donne, che anche le ragazze dello spettacolo sono uguali a tutte le altre, in quanto anche a loro non sparisce in un giorno. E’ riuscita come sempre, a dimostrare la sua semplicità: il parto è stata un’avventura che la moglie dell’ex calciatore Bernardo Corradi, già mamma del piccolo Giacomo di 7 anni, ha voluto condividere sui social e con tutti i suoi fan. Durante la gravidanza, aveva postato già diverse foto che la ritraevano con il bellissimo pancione: sicuramente però, la showgirl ci tiene molto al suo fisico, che mantiene in forma con l’attività sportiva e l’alimentazione sana ed equilibrata.

Elena Santarelli e le affermazioni su Instagram accanto alla foto

Accanto alla foto pubblicata sul suo profilo Instagram, Elena Santarelli ha postato una didascalia, affermando:

Vorrei rincuorare tutte le neomamme che la pancia non mi è sparita come molti pensano ed hanno anche scritto,mi piacerebbe che passasse questo messaggio,cioè che a noi ragazze del mondo dello spettacolo sparisce subito la pancia dopo il parto, siamo tutte uguali siamo tutte mamme con e senza pancia molle…peccato non si veda la ritenzione idrica..vi assicuro che c’è anche quella…auguri a tutte le neomamme #iosonounamamma

p.s: ci tengo a precisare che ognuno di noi post parto ha una ripresa diversa,molto dipende dai tessuti,dai muscoli che si avevano prima di rimanere incinta,dai kg presi (io ne ho presi 11 durante la mia gravidanza),ho mangiato bene e continuerò a nutrirmi bene perché credo nella frase ” siamo ciò che mangiamo”,anche io riprenderò a fare sport non appena potrò e non appena mi organizzerò con le poppate e sono vicina a tutte quelle mamme che purtroppo non hanno aiuti in casa ed hanno poco tempo da dedicare alla cura del corpo;

comunque anche una bella camminata e qualche esercizio al parco con il bebè nella carrozzina possono fare tanto così come nutrirsi senza schifezze e non c’è bisogno necessariamente di una nutrizionista per farlo perché in fondo sappiamo benissimo quali sono i cibi “spazzatura”..un bacio a tutte.

Elena Santarelli

Fonte: Instagram