Si è spento Eugenio Scalfari a 98 anni, è stato il fondatore di Repubblica e una grande personalità culturale.

Eugenio Scalfari è deceduto all’età di 98 anni, scrittore e giornalista di rilievo. A dare la notizia è stata Repubblica, testata che lo stesso Scalfari ha fondato e portato al successo. Una persona di alta levatura culturale che lascerà un vuoto in uno dei quotidiani più venduti in Italia.

Addio a Eugenio Scalfari

Lutto Perdita
Lutto Perdita

Come riporta FanPage: “Insignito di prestigiose onorificenze, quali quella di cavaliere di Gran Croce della Repubblica italiana (1996) e di chevalier de la Légion d’honneur (1999), aveva avuto anche una parentesi politica prima tra i fondatori del Partito radicale, di cui ricoprì la carica di vicesegretario nazionale dal ’58 al ’63, e poi come Deputato per il Partito socialista italiano dal 1968 al 1972.

Laureato in Giurisprudenza, Scalfari è stato sposato con la figlia del giornalista Giulio De Benedetti, Simonetta, morta nel 2006. Dal loro amore sono nati le figlie: Enrica e Donata. Prima di diventare il direttore di Repubblica, il giornalista ha lavorato per Il Mondo e de L’Europeo e ha poi, assunto la direzione de L’Espresso. Il mondo del giornalismo piange una delle sue “penne” più celebri e importanti.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 14-07-2022


Paola Di Benedetto e Rkomi si sono già lasciati? “Lei ha un altro”

Terribile lutto per Bisciglia: “Te ne sei andata all’improvviso…”