La drammatica e incredibile storia di Keanu Reeves (e il motivo per cui non sfiora mai le fan)

È uno degli attori più famosi del mondo, eppure Keanu Reeves nasconde una delle storie più drammatiche ed estreme dell’intero star system.

La storia di Keanu Reeves, protagonista di Matrix e di alcuni dei film più famosi del mondo, è segnata da momenti drammatici ed oscuri. Forse proprio a causa di questi motivi l’attore, che sarebbe considerato uno dei più ricchi dell’intero star system, avrebbe deciso di condurre una vita comunissima, a tratti ai margini della società (più di un ammiratore ha dichiarato di averlo visto in giro a parlare con i clochard, o a offrire la colazione a persone comunissime).

Ripercorriamo la storia di Keanu Reeves, e in particolare modo le tragedie che hanno segnato la sua storia.

KEANU REEVES
KEANU REEVES

La triste storia di Keanu Reeves

Keanu Reeves ha avuto un’infanzia piuttosto complicata: abbandonato dal padre quando era piccolissimo, restò a vivere con la madre e ebbe parecchi problemi scolastici (lasciò gli studi a 17 anni, e solo più tardi di scoprì che la causa dei suoi problemi potrebbe esser stata la dislessia).

Nel 2018 è stato pizzicato a Roma, dove vive sua sorella Kim, malata di leucemia: i paparazzi hanno sorpreso l’attore, visibilmente commosso, ad attenderla fuori da un ristorante. Ma la malattia della sorella non è l’unico episodio triste della sua storia: nel 1993 ha perso il suo amico River Phoenix (fratello di Joaquin Phoenix) a causa di un’overdose. Nel 2000 poi il dramma: lui e l’allora fidanzata Jennifer Syme hanno avuto una figlia, morta pochi giorni dopo la nascita a causa di una malattia congenita.

La coppia naufragò poco dopo per il lutto, e soltanto un anno più tardi anche Jennifer morirà in circostante drammatiche: di ritorno da una festa in casa di Marilyn Manson ebbe un incidente d’auto che le fu fatale (secondo l’autopsia avrebbe inoltre assunto un mix letale di antidepressivi e sedativi).

Keanu Reeves e le foto coi fan

Forse anche a causa di questa serie di numerosi drammi, la vita di Keanu Reeves è cambiata per sempre, e oggi l’attore non vive come chiunque si aspetterebbe. In tanti avrebbero anche notato che Keanu è umile verso il prossimo anche quando si tratta di scattare una foto insieme alle ammiratrici: l’attore non le sfiorerebbe neanche, quasi per paura di apparire troppo spavaldo.

Non di rado i fan hanno dichiarato di averlo incrociato per le strade a chiacchierare con qualche barbone, oppure di averlo visto nel giorno del suo compleanno completamente solo su qualche panchina. Sarà vero?

ultimo aggiornamento: 14-08-2019

X