Dormire con la pelle ancora truccata? Ecco le conseguenze

Prima o poi, capita a tutte di andare a dormire senza struccarsi: ma quali sono i problemi che questa azione può portare alla pelle?

chiudi

Caricamento Player...

Quando si è veramente stanche il sonno prende il sopravvento su qualunque cosa: cibo, faccende domestiche, insomma, tutto quello che c’è sulla lista delle cose da fare. Ovviamente anche sulla beauty skin quotidiana!

Perché, diciamoci la  verità, quando si è molto stanche è quasi impossibile trovare l’energia per lavarsi il viso prima di andare a dormire. Eppure dare poca importanza a questo piccolo gesto di cura può portare a spiacevoli conseguenze.

Pelle impeccabile? Non trascurarti

Sporcizia, grasso, trucco, particelle ambientali e cellule morte si accumulano sulla pelle durante il giorno e se non ti lavi il viso la sera, tutte queste impurità rimangono sulla pelle e potrebbero causare problemi come otturazione dei pori, secchezza oppure anche di più gravi.

Ricordiamoci che non struccarsi è la soluzione ideale per avere una pelle secca, squamosa e grassa.

Quando si accumulano cellule morte, la pelle diventa opaca perché non può riflettere correttamente la luce e non lavare il viso contribuisce a un accumulo di queste cellule morte sulla pelle.

La pelle agisce come una sorta di barriera contro l’ambiente e quando è sana può autoregolarsi di conseguenza.

Sporcizia, grasso, sudore e trucco si accumulano sul viso per tutto il giorno e formano una pellicola sulla pelle. Con questo film sopra, la pelle non riesce a respirare correttamente, e così il grasso e le cellule sottostanti costituiscono una sorta di blocco.

Quei fastidiosi e irritanti mini rigonfiamenti intorno agli occhi, più comunemente conosciuti come orzaioli, possono essere causati dalla mancanza di pulizia serale.

Lo smog e le particelle di sporco, come anche l’inquinamento, possono accumularsi sulla pelle e finire nei pori, arrecando danni ai radicali liberi: le infiammazioni e le sostanze chimiche possono danneggiare il collagene e il Dna e, in alcuni casi, portare a un aumento di pigmentazione, con conseguenti macchie solari, scure e tono irregolare.