L’Italia è al top: in due mesi ha vinto gli Europei 2021 e l’Eurovision. Vediamo insieme i particolari degli eventi e la reazione degli inglese alle due conquiste italiane.

Nuovo record per l’Italia, che nell’arco di pochi mesi ha vinto ben due riconoscimenti importanti, il primo musicale e l’altro sportivo: stiamo parlando degli Europei 2021 e dell’Eurovision, ovviamente. Una doppietta che ha provocato reazioni di diversa natura. Se gli italiani sono felici di essersi conquistati il primo posto europeo in ben due categorie, gli inglesi, reduci da altrettante cocenti delusioni, non si rassegnano e sono restii ad accettarlo. Una prova ne è la scelta di togliersi la medaglia alla fine della partita dell’11 luglio 2021. A sottolineare l’eccezionalità delle vittorie italiane un tweet dell’account ufficiale dell’Eurovision Song Contest, che riporta queste parole: “Sapevate che nessun paese ha mai vinto l’Eurovision e l’Europeo maschile nello stesso anno?“. Qui sotto il post pubblicato su Twitter.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Prima di Italia-Inghilterra, il disappunto degli inglesi

La reazione della squadra inglese al termine della finale Italia-Inghilterra non sorprende affatto. Di recente, infatti, la BBC aveva fatto appello all’Italia via Twitter, chiedendole di lasciar vincere gli inglese all’Europeo. Il motivo è dato dal fatto che, secondo la rete inglese, avendo gli italiani già conquistato l’Eurovision 2021, avrebbero dovuto rinunciare a una seconda coppa. Una richiesta a dir poco insensata, a ben pensarci. Di seguito le parole del tweet: “Italia, hai vinto l’Eurovision. Non puoi avere anche gli Europei. Non essere avida ora“.

L’Italia conquista Euro 2020 (nel 2021)

C’era una grande attesa per la finale e tanta speranza nel cuore di tutti gli italiani. D’altronde non capita ogni 4 anni di vedere vincere la propria Nazione in Europa, e nemmeno è possibile dare per certo che possa arrivare in finale. Dipende sempre dalla squadra degli Azzurri, guidata quest’anno da Roberto Mancini e che nel 2021 ha dimostrato il suo valore più grande: il gioco di squadra Il merito in particolare è dei calciatori veterani e di belle sorprese tra i più giovani. Una vittoria per nulla scontata, soprattutto se pensiamo che la penultima partita con la Spagna aveva dato del filo da torcere alla Nazionale, anche se ai rigori era riuscita a scamparla per bene.


Le più belle frasi sull’amore e il tramonto

Non solo gli Europei: gli inglesi hanno perso anche il fair play