L’ultimo messaggio in segreteria di Dolores O’Riordan

Prima di morire, lo scorso 15 gennaio, Dolores O’Riordan ha lasciato un messaggio alla segreteria telefonica del suo amico Dan Waite…

Ancora incertezze e ombre sulla scomparsa di Dolores O’Riordan, la cantante irlandese che con i Cranberries ha scritto una fetta della musica degli anni ’90. Poche ore prima della prematura morte, la cantante aveva lasciato un messaggio in segretaria all’amico Dan Waite, direttore dell’etichetta discografica Eleven Seven Record. L’amico le aveva inviato una cover del successo Zombie, arrangiata dalla band Bad Wolves, e Dolores aveva risposto: “Ciao Dan, sono Dolores, sono a Londra, sono al Park Hyatt Hilton… In realtà, penso che sia davvero fantastica! Suona davvero bene, è davvero incredibile!“, come raccontato dal produttore stesso.

Dolores O’Riordan: la causa della morte

Nessuna certezza ancora su quali potrebbero essere state le cause della scomparsa della cantante dei Cranberries Dolores O’Riordan. La cantante è stata trovata morta a soli 46 anni mentre si trovava per alcuni giorni a Londra, in un hotel, per impegni di lavoro.

Dolores O'Riordan
Fonte Foto: https://www.instagram.com/j.joannaa/

In seguto si sono susseguite numerosi voci circa il suo stato emotivo, e sul fatto che fosse depressa e affetta da disturbo bipolare. L’ultimo messaggio mandato all’amico Dan White però, lascerebbe supporre che non fosse intenzione della cantante procurarsi la morte, e che poche ore prima del tragico decesso il suo umore fosse esuberante e allegro, e non cupo e depresso.

Dolores O’Riordan ha cercato di suicidarsi?

Il giorno successivo la cantante avrebbe dovuto registrare in studio una cover del grande successo scritto insieme ai Cranberries, Zombie, arrangiato dalla band dei Bad Wolves.

“Dolores era entusiasta pensando di partecipare come voce ospite alla cover di “Zombie” della rock band americana Bad Wolves. Nonostante avesse uno stile molto diverso dall’originale, Dolores disse che pensava che la cover ‘fosse killer’ ed era intrigata da quel paio di semplici ma efficaci cambiamenti che la facevano adatta a questi tempi come l’originale lo era per gli eventi che l’avevano ispirata a scrivere la canzone agli inizi degli anni novanta“, ha fatto sapere in un comunicato a proposito del messaggio lasciato in segreteria il suo addetto stampa.

Fonte Foto: https://www.instagram.com/j.joannaa/

ultimo aggiornamento: 06-04-2018

Alice Antonucci

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X