In mezz’ora lava, smacchia e dà profumo al bucato: ecco cos’è “Dolfi”, la famosa lavatrice portatile.

Non è meraviglioso sapere che chiunque di noi può portarsi tranquillamente la lavatrice in giro? Stiamo parlando di una semplice “saponetta” che si trasforma in una vera e propria lavatrice portatile per poter lavare il nostro bucato ovunque ci troviamo e quando vogliamo! È stata ideata da una startup di nome “Dolfi”, la quale assegna lo stesso nome alla lavatrice da viaggio. Scopriamo come funziona e, soprattutto, quanto costa…

Dolfi, come funziona e costi

Utilizzarla è semplicissimo: dobbiamo riempire il lavandino, immergere la saponetta Dolfi dopo averla azionata e lasciare il nostro bucato per circa 30 minuti. Non appena trascorso il tempo richiesto, Dolfi si arresta automaticamente e il bucato sarà pulito e profumato! Lavora come una vera e propria lavatrice con una differenza da non sottovalutare…

dolfi clean
Fonte foto: https://www.facebook.com/dolficlean/

Questo aggeggio permette di risparmiare energia e di ottenere, in modo silenzioso e per niente pericoloso, dei vestiti profumati e come nuovi. L’idea nasce dalla mente di Andrea Fangueiro, product designer di Dolfi, il quale, insieme al suo team tedesco, ha richiesto sulla piattaforma Indiegogo di poter avere un finanziamento per realizzare il progetto.

Hanno raggiunto nel giro di poco tempo quasi un milione di euro e la startup non ha perso tempo: si è messa subito al lavoro e dopo solo 3 anni è riuscita a mettere sul mercato più di 100 mila “lavatrici portatili”.

Vogliamo fare in modo che le persone si divertano di più quando sono in viaggio, senza doversi stressate per fare la lavatrice, oppure per trovare una lavanderia fidata in un posto che non conoscono” spiega Fangueiro. L’aggeggio, infatti, funziona grazie agli ultrasuoni che permettono una pulizia come una vera lavatrice. Il costo è di circa 160 euro e si può acquistare sul sito ufficiale.

Può anche diventare un ottimo metodo per poter lavare il più veloce possibile i vestiti nuovi che vogliamo subito indossare (perché, come sappiamo, vanno assolutamente lavati prima…)!

Fonte foto: https://www.facebook.com/dolficlean/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
biancheria fare il bucato Lavatrice lifestyle

ultimo aggiornamento: 17-10-2018


Bambini e smartphone: 5 consigli che ogni genitore dovrebbe seguire

Donne all’università, ostacolate da polemica e calunnie: la denuncia