Diletta Leotta racconta, in un’intervista, di essere stata vittima di revenge porn e descrive le sensazioni di disperazione che ha provato quel giorno.

Diletta Leotta, volto noto del piccolo schermo, è stata vittima di revenge porn. A raccontarlo è la stessa conduttrice che ai microfoni di Buoni o Cattivi racconta le sensazioni che ha provato nel vedere che delle sue foto “particolari” circolassero in rete.

Diletta Leotta racconta di essere stata vittima di revenge porn nel 2016

A Buoni o Cattivi si è affrontato il tema della violenza sulle donne e, come ospite speciale, Diletta Leotta parla del periodo in cui è stata vittima di revenge porn. Come succede a molte donne, alcune foto piccanti sono finite in rete circolando tra i ragazzi. Per la prima volta, la bella conduttrice confessa le sensazioni che ha provato quel giorno e dichiara: “

Quel momento me lo ricordo benissimo. Un mio amico mi ha detto che stavano girando delle mie foto, foto strane, e io ho risposto che sicuramente non erano mie, che non ero io, pensando a dei fotomontaggi. Lui mi ha mandato la prima foto e io ho sentito un vuoto dentro, mi si è bloccato il respiro credo per più di dieci minuti, non riuscivo proprio a respirare. È stato un momento tragico”.

La conduttrice poi rivela che la sua vita ha subito una battuta d’arresto da quel momento in poi, a causa di quella forma di violenza: “Ho pensato che la mia vita fosse finita, che non sarei più uscita di casa” e poi rivela che nelle foto in questione era minorenne e che qualcuno le ha condivise “hackerando” il suo computer.

TAG:
Diletta Leotta

ultimo aggiornamento: 14-09-2021


Raffaella Fico parla di Balotelli al GF Vip, il calciatore replica: “Basta bugie”

Kate Middleton aspetta un altro royal baby? Le indiscrezioni sul web