Cyber Monday e Black Friday: le truffe sono in agguato. Come difendersi?

Cyber Monday e Black Friday: attenzione alle fregature!

La febbre da shopping (e da risparmio) che ci colpisce durante Cyber Monday e Black Friday può farci incappare in qualche fregatura: ecco i consigli per non cadere in tranelli e truffe!

Durante il Black Friday (o sarebbe meglio dire durante la Black Week) e il Cyber Monday è talmente facile farsi prendere dalla febbre del risparmio che rischiamo di cadere nelle trappole di chi ha come unico obiettivo il profitto – anche in modo talvolta un po’ furbetto.

Un robot da cucina è scontato dell’80%, con un risparmio di 800 euro? Delle cuffie Bluetooth costano 70 euro meno del loro prezzo d’origine, con uno sconto ben superiore al 50%? Se un’offerta è troppo bella per essere vera… probabilmente lo è! Con questo mantra in testa dovremmo affrontare questi giorni di shopping pazzo (e un po’ compulsivo) alla ricerca del regalo di Natale perfetto per noi e per i nostri cari.

Scopriamo qualche trucchetto per imparare a difenderci da questi comportamenti che fanno leva sulla nostra paura di rimanere indietro (FOMO) – e sul sempre presente rischio di phishing!

Truffe e prezzi gonfiati per il Black Friday

I rivenditori sanno benissimo su quali tasti far leva (esiste un’intera disciplina che studia i nostri comportamenti di acquisto) per farci comprare più del dovuto. Non sorprende più nessuno, quindi, che i prezzi si gonfino magicamente nella settimana precedente ai grandi sconti. Il risultato? Far sembrare l’acquisto un affare migliore di quello che non sia in realtà. Spinti, poi, dall’urgenza – non negate: vedere scritto “solo per altre 8 ore” fa effetto anche a voi! – procediamo, clicchiamo e compriamo.

Shopping
Shopping

Come difendersi, quindi, da questi trucchetti subdoli? Innanzitutto, bisogna giocare d’anticipo: tenete d’occhio rivenditori, prodotti e prezzi già qualche giorno prima (meglio ancora se avete qualche settimana d’anticipo) e se notate delle irregolarità, denunciatele all’autorità competente!

Gli sconti incredibili del Black Friday sono, appunto, da prendere con le pinze: se il risparmio è – o sembra – oltre il 50% (e il motivo non è chiaro) è possibile che ci sia qualcosa sotto. Discorso diverso, invece, se viene spiegato che si tratta di residui di magazzino, seconde scelte, fine serie, prodotti rigenerati e così via.

Fate anche attenzione alla pubblicità ingannevole: leggete bene volantini e banner pubblicitari (che a volte sono volutamente poco chiari) per evitare di avere sorprese una volta arrivati in cassa!

Come fare acquisti in sicurezza (anche il Cyber Monday)

Per il Cyber Monday, la giornata di sconti esagerati in esclusiva online, è ancora più importante ricordare di scegliere bene il negozio virtuale e, soprattutto, di verificare le condizioni di recesso. Qualsiasi cosa vada storta non vorrete certo rimetterci: nella sezione FAQ del sito dovreste trovare tutte le info di cui avete bisogno in caso il prodotto non vada bene e dobbiate rispedirlo indietro.

Allo stesso modo, in caso di acquisto online, controllate che sia disponibile il tracciamento del vostro pacco!

In queste occasioni, secondo un’indagine di secondo Kaspersky, il rischio di phishing finanziario aumenta addirittura del 24%. Cosa vuol dire? In parole povere, è una miniera d’oro per i criminali informatici alla ricerca di dati, numeri di carte di credito o credenziali bancarie.

ultimo aggiornamento: 27-11-2019

X