Cristiana Capotondi bocciata al provino de Le Iene

Brutto colpo per Cristiana Capotondi che sarebbe stata bocciata al provino come conduttrice di Le Iene Show in sostituzione a Ilary Blasi

chiudi

Caricamento Player...

Non sarebbe andato affatto bene il provino della talentuosa Cristiana Capotondi per la conduzione di Le Iene Show dopo l’addio di Ilary Blasi. L’attrice avrebbe ricevuto un secco “no” dalla produzione, così, come il suo presunto possibile collega, lo youtuber e attore Frank Matano. Secondo quanto riportato dal sito Oggi.it, la coppia di possibili futuri conduttori, ormai data quasi per certa, non avrebbe convinto la produzione del noto programma di Italia 1, che starebbe cercando altri sostituti per gli uscenti Ilary Blasi e Teo Mammuccari. Secondo indiscrezioni riportate dal sito, il patron del programma Davide Parenti, non avrebbe gradito la performance dell’attrice, mentre con il tuttofare Frank Matano, non si sarebbe riusciti ad arrivare ad un accordo contrattuale con Sky, che lo vuole come presenza fissa nella giuria di Italia’s got Talent.

Tridente d’attacco

Pare che le Iene Show sarà quindi condotto da altri possibili candidati, che sarebbero l’ex Miss Italia e attrice Miriam  Leone, la comica Geppi Cucciari e uno tra Fabio Volo e Pif, entrambi già stati i passato nel cast del programma.

Non ci sarebbero ancora conferme su questo possibile trio, ma in ogni caso sarebbe un successo per  l’agente televisivo Beppe Caschetto che è il manager di tutti i suddetti artisti.

Nulla da fare per Cristiana Capotondi che nonostante abbia sperato di fronte ai cornetti di inizio anno, non ha avuto abbastanza fortuna per diventare la degna sostituta della bellissima Ilary Blasi, divenuta ormai, dopo 8 anni, pietra miliare del programma di Italia 1.

Per la giovane e talentuosa attrice italiana ci saranno certamente nuovi intriganti e affascinanti progetti, che le faranno dimenticare questa brutta esperienza, che può succedere a tutti durante la carriera, soprattutto nel mondo dello spettacolo.

Cristiana Capotondi
Fonte: Instagram