Uno dei maggiori trend commerciali degli ultimi anni è rappresentato dalla crescita dell’e-commerce.

Uno dei maggiori trend commerciali degli ultimi anni è rappresentato dalla crescita dell’e-commerce; le abitudini dei consumatori, specie in relazione a quanto accaduto durante la pandemia, sono notevolmente cambiate rispetto ad una decina d’anni fa. Oggi lo shopping è sempre più orientato verso gli e-commerce e gli shop online che, per molte categorie merceologiche, rappresentano ben più di una semplice alternativa ai negozi fisici. Questa tendenza ha investito in maniera significativa anche l’industria dei prodotti di cosmesi (beauty, skincare, profumi e altro) che, tra il 2020 ed il 2021, ha fatto registrare un notevole incremento delle vendite online.

Maschera viso

I dati di settore

Secondo i dati pubblicati in un report da commonthreadco.com, l’industria dei prodotti cosmetici cresce, a livello globale, del 4,75% all’anno. Nel 2020 ha fatto registrare vendite per 483 miliardi di dollari mentre l’anno scorso ha raggiunto i 511 miliardi. Secondo le previsioni di mercato, l’ammontare delle vendite è destinato a crescere ulteriormente, superando i 700 miliardi all’anno già entro il 2025. Secondo il report, uno dei fattori che alimenta la crescita del settore è “la rapida espansione attraverso i canali digitali”, ossia gli e-commerce e gli shop online

Non a caso, in base ai dati elaborati da Statista, le vendite offline sono calate ad un ritmo superiore all’1% annuo mentre quelle online crescono, seppur con percentuali decrescenti (si passa dal +6,5% del 2018 al + 4,8% previsto nel 2023). Un’indagine condotta negli Stati Uniti rivela come già nel 2018 farmacie e altri negozi fisici rappresentassero ancora il principale canale di vendita dei prodotti di cosmesi, con il 58%. Al terzo posto, dopo i “mass merchandiser”, troviamo l’online, con il 42% delle preferenze.

Benché, come detto, la penetrazione dell’e-commerce sia rallentata negli ultimi anni, negli Stati Uniti dovrebbe raggiungere il 48% delle quote complessive di mercato entro il prossimo anno, almeno stando alle previsioni.

Perché si comprano sempre più spesso cosmetici online?

Sono diversi i fattori che concorrono alla crescita degli acquisti online a scapito di quelli effettuati presso i negozi fisici.

In primo luogo la praticità: acquistare in rete è più semplice e veloce, e consente di ricevere il prodotto direttamente a casa, senza bisogno di scomodarsi per andare in negozio. In aggiunta, in cataloghi online sono pratici e funzionali, consentono di sapere in tempo reale se un prodotto è disponibile o meno, con la possibilità di prenotarlo o di ricevere un avviso via mail quando tornerà acquistabile.

In secondo luogo, l’e-commerce offre una possibilità di scelta di molto maggiore rispetto ai negozi fisici. Online ci sono migliaia di piattaforme e shop ‘verticali’; in aggiunta, molti prodotti di cosmesi possono essere reperiti anche tramite una farmacia online come Anticafarmaciaorlandi.it.

Come sottolinea il report pubblicato da commonthreadco.com, spesso gli e-commerce di cosmetica offrono al cliente qualcosa che i negozi fisici non possono: l’esclusività. Il customer care e, più in generale, le iniziative rivolte a rendere l’esperienza d’acquisto unica e personalizzata sembrano attirare sempre di più l’attenzione dei clienti. La possibilità di usufruire di sconti sui prodotti o la spedizione è spesso un incentivo più efficace di un prezzo di vendita competitivo (sul quale, invece, puntano ancora molto i negozi al dettaglio).

Infine, lo shopping online consente all’utente di valutare più attentamente la qualità del prodotto; oltre alle schede informative messe a disposizione dall’e-commerce, ci sono anche le recensioni degli utenti, che offrono un feedback autentico ed affidabile. Non stupisce, quindi, come tutti i maggiori brand del settore mettano in pratica strategie di marketing che integrano sempre più il canale digitale con quello fisico, attraverso iniziative promozionali che legano l’acquisto in negozio a sconti ed altri bonus fruibili online e viceversa.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 20-06-2022


Trasformare voce in testo e viceversa: ecco dove trovare il miglior convertitore

Viaggiare smart grazie al trolley da cabina RV Roncato