Y2K è una sigla inglese e significa “anno 2000”. Originariamente legata al millennium bug oggi si usa nel linguaggio comune.

Y2K è una sigla originariamente utilizzata da ingegneri informatici per indicare Y2K bug, o millennium bug, il potenziale difetto informatico legato al passaggio nell’anno 2000. Poiché per la registrazione delle date si utilizzava un sistema a due cifre, con il nuovo millennio i sistemi avrebbero potuto confondere le date legate al 2000 con quelle del secolo precedente, il 1900.

Vediamo da cosa si forma la sigla Y2K: Y indica l’iniziale della parola inglese Year, che significa anno, 2 sta per secondo millennio e K indica 000 quindi l’abbreviazione dei tre zeri. Ecco cosa sapere!

  • Origine: originariamente indicava il Y2K bug.
  • Quando si usa: si usa per riferirsi al millennium bug.
  • Lingua: inglese (acronimo).
  • Diffusione: globale.

Il significato e l’origine di Y2K

Dalla metà degli anni ’90 i tecnici informatici di tutto il mondo si erano posti un problema che sembrava impossibile da risolvere. Con il passaggio al nuovo millennio software e hardware, impostati sull’utilizzo degli ultimi due numeri per indicare l’anno nella data, come avrebbero reagito al cambiamento dell’anno 2000?

Tra il 1960 e il 1980 gli ingegneri informatici avevano infatti sviluppato importanti sistemi informatici e programmi a loro connessi. Per non appesantire la memoria dei computer utilizzavano un sistema a due cifre per la registrazione delle date. Attraverso questo sistema si tenevano in considerazione soltanto le ultime due cifre dell’anno da indicare, tralasciando le prime due. Quindi ad esempio per l’anno 1990 si indicavano soltanto i due ultimi numeri, in questo caso 90. Una scelta questa dettata dagli elevati costi di archiviazione dati e spazio occupato nella memoria dei computer e dei sistemi.

Y2K
Y2K

Arrivati intorno alla fine degli anni ’90 per gli esperti informatici il dubbio diventò un grave problema che cominciò a prendere un aspetto quasi catastrofico che cresceva man mano che ci si avvicinava verso la fine del millennio. Un problema che costò investimenti di oltre trecento miliardi di dollari. Infatti i software e hardware avrebbero potuto non interpretare l’identificativo dell’anno 2000 come “00”, ma bensì come quello dell’anno 1900. E riportare quindi al 1900 il riconoscimento del cambio di data. Questo avrebbe potuto creare o il blocco dei sistemi informatici o enormi danni a livello globale, economico ma anche sociale e politico.

Il significato di Y2K bug, più conosciuto come millennium bug, in campo informatico è “un baco” un difetto nei sistemi di elaborazione dati. Ovvero un problema nei software e hardware, che mise in crisi i più importanti programmatori e scienziati informatici di tutto il mondo. Le aziende programmatrici di software e hardware si sono così affrettate a correggere questo bug con quella che sembrò la soluzione più rapida da effettuare. Hanno semplicemente ampliato il formato della data con un numero a quattro cifre.

Oggi la sigla Y2k è utilizzata frequentemente e in differenti contesti, indica gli anni 2000.

Esempi d’uso Y2k

  • Come vestire moda Y2K la prossima estate
  • La Y2K generation
  • Y2K Games

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 16-12-2021


Cos’è la Novena di Natale e qual è il suo significato

Chi può prendere la pillola anti-Covid Pfizer? Ecco le indicazioni dell’Ema