Che cos’è un workshop? Capita spesso di sentire questa parola, soprattutto in ambito di eventi che riguardano il lavoro; ma cosa significa?

Il termine “workshop” è molto abusato nell’ambito degli eventi, soprattutto quelli formativi a cui chi lavora prende parte per aumentare le proprie conoscenze professionali. Infatti significa “gruppo di lavoro“.

Quando si va a un workshop, rispetto a una conferenza o a un corso, c’è una maggiore interazione tra relatore e chi apprende. Infatti è molto utile per confrontarsi con dei veri professionisti di un settore che si vuole scoprire, lavorativamente parlando. Ma scopriamo nel dettaglio l’origine del termine e le differenze con altre parole.

  • Origine: dall’inglese
  • Dove viene usato: ovunque, nello specifico in ambito di eventi.
  • Diffusione: globale.

La definizione di workshop non è banale!

Workshop, tradotto letteralmente, è “laboratorio” o “officina“. Il posto dove si fa pratica con certe attività o argomenti professionali o accademici. In un primo momento, però, il termine veniva utilizzato per identificare quel posto in cui si costruiva qualcosa, in senso materiale.

Blockchain
ufficio lavoro

La parola è, ovviamente, inglese, ma in tutto il mondo è entrata nel linguaggio comune, sopratutto per chi si occupa di marketing di eventi.

Usare la parola workshop se si organizza un evento accademico o lavorativo/professionale dà quasi sempre ottimi risultati, con una grande quantità di iscritti, così dicono gli esperti.

Differenze ed esempi d’uso

Per fare un esempio, se si partecipa a una grossa convention dedicata a un argomento specifico, è possibile partecipare a degli eventi workshop. Ma allo stesso modo è possibile partecipare anche a conferenze o seminari. Che differenza c’è?

  • La conferenza, rispetto al workshop, non prevede una dialogo tra il relatore e chi segue.
  • Invece il seminario è rivolto sì a una ristretta cerchia di persone, ma anche qui non è previsto dialogo. La differenza sta che i relatori sono molti e si alternano a esporre il proprio argomento al pubblico.

In una frase, ad esempio, “workshop” si può usare:

  • Il workshop è stato molto interessante!
  • Nello stand numero 3 tra pochi minuti avrà inizio il workshop sull’editoria.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2023 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 07-08-2019


Dove vive Lady Gaga: ecco la sua casa da sogno dal valore di 24 milioni di dollari a Malibù!

Tutto sulla casa dei Beckham a Londra: sapete che hanno speso 8 milioni di sterline per ristrutturarla?