Scopriamo insieme il significato e l’origine della parola “pragmatico”: quando viene usata, a quale scopo e facendo alcuni esempi.

Quante volte in un dibattito o semplicemente in una chiacchierata fra amici abbiamo sentito qualcuno definirsi “una persona pragmatica“? Ebbene con questa parola si descrive un atteggiamento caratterizzato dalla prevalenza di interessi pratici a quelli teoretici. Si tratta di una persona molto concreta e non interessata agli eventi idealistici bensì a quelli pratici. Potremmo definire una persona pragmatica colei che adotta nella vita o di fronte a particolari circostanze, un atteggiamento realista e di senso pratico.

  • Origine: deriva dal greco “Pragmatikòs” che significa “Attinente ai fatti”.
  • Quando viene usato: quando si descriva una persona concreta (che guarda ai fatti), interessata alla soluzione dei problemi realistici.
  • Lingua: greco e latino.
  • Diffusione: globale.

Il significato e la definizione di pragmatico

Le caratteristiche principali di una persona pragmatica sono senza dubbia la concretezza ed il raggiungimento di obiettivi tangibili. Questo atteggiamento mentale trova le sue radici in ambito filosofico con le teorie del matematico e logico statunitense, Charles Sanders Peirce, considerato il fondatore ufficiale del Pragmatismo e anche della moderna semiotica americana.

Egli sosteneva che la verità di un’affermazione sta nella verifica della sua applicazione e della sua utilità nel contesto reale. Questa corrente di pensiero si è affermata verso la fine del XIX secolo negli Stati Uniti e in seguito si è diffusa anche in Europa.

ragazza che guarda fuori dalla finestra
ragazza che guarda fuori dalla finestra

Il termine pragmatico viene usato anche nel settore della linguistica ad esempio “La linguistica pragmatica”, che è appunto quel settore che studia l’origine, gli usi e gli effetti dei segni. Un’accezione negativa invece del termine pragmatico potrebbe essere quella di una persona fredda e distaccata.

Esempi d’uso

Di seguito vi riportiamo alcuni esempi di come viene utilizzato il termine pragmatico per descrivere una persona dall’atteggiamento concreto:

-E’ dotato di un forte senso pratico, ha davvero un atteggiamento pragmatico.

-Gli americani sono definiti un popolo pragmatico per antonomasia.

TAG:
cosa significa

ultimo aggiornamento: 05-05-2021


Fedez “sul cavallo” della Rai: a Roma compare un murale dedicato all’artista

Google Maps fornirà aggiornamenti per viaggiare in sicurezza ai tempi del Covid