Andiamo alla scoperta del significato del termine, ossimoro e in che modo questo viene utilizzato nella lingua italiana.

Per ossimoro si intende una figura retorica che consiste nell’accostamento di due termini di senso contrario spesso incompatibili ma dei quali, uno di essi, ha sempre una funzione determinante rispetto all’altro. Si tratta di un accostamento di due parole in forte antitesi tra loro ma la cui combinazione non è mai casuale e viene scelta appositamente per creare un sorprendente contrasto ed attirare principalmente l’attenzione di chi legge.

  • Origine: dal greco (composto da due termini oxýs e e moros, che significano uno acuto e l’altro ottuso).
  • Quando si usa: per creare un particolare contrasto o paradosso.
  • Lingua: greco.
  • Diffusione: globale

Definizione e uso di ossimoro

Come vi abbiamo già accennato, con ossimoro si intende un particolare contrasto o paradosso che non ha senso logico ed anche l’etimologia stessa del termine ossimoro si rivela a sua volta, un ossimoro in quanto contenente al suo interno, due sostantivi che significano “acuto” ed “ottuso”.

Leggere
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/ora-del-t%C3%A8-poesia-caff%C3%A8-lettura-3240766/

Questa figura retorica viene usata prevalentemente nella poesia e nella letteratura al fine di attrarre l’attenzione del lettore ma anche come una vera e propria scelta stilistica come ad esempio quella usato da Giacomo Leopardi nella sua famosa poesia, L’infinito e dove scriveva: “E ’l naufragar m’è dolce in questo mare” oppure quello usato dal poeta Salvatore Quasimodo nella sua Lettera alla madre e che recitava così: “Gli alberi si gonfiano d’acqua, bruciano di neve…”

Esempi d’uso di ossimoro

Ecco di seguito alcuni esempi di come viene usato l’ossimoro per creare un particolare contrasto con l’unione di due parole o espressioni che sono totalmente inconciliabili nel loro significato:

  • Un disgustoso piacere.
  • Un silenzio assordante.
  • E’ stata una lucida follia.
  • Mi ha servito del ghiaccio bollente.
  • Ho sentito il suo grido silenzioso.

Scopriamo anche il significato di carpe diem!

TAG:
cosa significa

ultimo aggiornamento: 21-04-2021


Anche la tecnologia può aiutarci contro il Covid: ecco con quali dispositivi

Fino a quando ci sarà il coprifuoco in Italia? Le ipotesi e i pareri degli esperti